sabato 25 maggio 2019

Eccellenza

scritto da .

Mastrojanni risponde a Trento: Paterno A&S è 1-1

Mastrojanni risponde a Trento: Paterno A&S è 1-1 Mastrojanni risponde a Trento: Paterno A&S è 1-1

Nella ventiquattresima giornata di Eccellenza, l'Acqua&Sapone pareggia per 1-1 sul campo del Paterno. Nel primo tempo un eurogol di Trento apre le marcature, per gli ospiti Mastrojanni pareggia a 5 minuti dal novantesimo. I verdeoro tornano così a far punti dopo tre sconfitte consecutive e nel prossimo turno torneranno tra le mura amiche per affrontare il Penne, prima dell'incontro infrasettimanale contro l'Amiternina.I marsicani, dal canto loro, rimediano un punto che mette fine ad una serie di quattro sconfitte consecutive e nel prossimo turno saranno ospiti del Sambuceto.

La cronaca. Il primo squillo della partita è di marca nerazzurra: Mastrojanni con un colpo di testa in avvitamento accarezza la parte superiore della traversa. Quattro minuti dopo Albertazzi pesca l'inserimento di Di Virgilio che, però, ha un controllo difficile e non riesce a rendersi pericoloso. Alla mezzora ancora locali in avanti con un colpo di testa di Mastrojanni a lato di un soffio. Il primo tempo sembra avviarsi verso il risultato di parità ma, a pochi secondi dal fischio di Colonna, Trento riceve da Evangelista e con un sinistro di controbalzo trova l'angolino alto alla sinistra di Ranalletta, sfornando un eurogol che vale l'1-0 degli ospiti.

 Ad inizio ripresa lo stesso Trento si rende protagonista:al 12' l'attaccante schiaccia di testa, superlativo Ranalletta che si salva alzando sopra la traversa. Il Paterno vuole aumentare il pressing per pervenire al pari, ma i vestini si difendono con grande ordine vanificando le iniziative dei padroni di casa. Al 28' ci prova da fuori Mercogliano, sinistro che termina alto non di molto. E' solo il preludio al gol che arriva al 39' con Mastrojanni che, da rapace d'area, si avventa su un cross dalla sinistra e, di testa, fulmina Palena. I ragazzi di mister Del Gallo, dopo l'1-1 subito, si riversano in avanti per cercare il nuovo vantaggio che sfiorano in due occasioni: prima un bolide di Petito viene disinnescato da Ranalletta; poi, da corner, Marrone e Ricci, liberi da marcatura, non riescono di testa ad indirizzarla verso la porta. Il match si chiude dopo cinque minuti di recupero: al comunale di Capistrello, Paterno e Acqua&Sapone parerggiano per 1-1.

IL TABELLINO:

PATERNO-ACQUA&SAPONE  1-1 (0-1)

PATERNO: Ranalletta, Fellini, Shipple, Sassarini, Di Fabio, Di Stefano, Mercogliano, Albertazzi (22' st. Cordischi), Mastrojanni, Cancelli P. (11' st. Kone), Di Virgilio. A disposizione: Di Girolamo, Cancelli M., Ridolfi, Stornelli, Gagliardi, Lupiani. Allenatore: Torti.

ACQUA&SAPONE MONTESILVANO: 
Palena, Piedimonte, Di Biase, Zippilli, Erasmi, Ricci, Evangelista (40' st. Centorame), Trento (35' st. D'Agostino), Petito, Marrone, Ariani. A disposizione: Di Muzio, Caporrelli, Mottola, Di Giacomo, Rubini, Patriarca, Di Donato. Allenatore: Del Gallo.

Arbitro:
Colonna di Vasto (Chiavaroli di Pescara - Alonzi di Avezzano)

Reti: 44' pt. Trento (A), 39' st. Mastrojanni (P)

Ammoniti:
Di Fabio, Mercogliano, Mastrojanni (P), Petito, Piedimonte, Evangelista, Ariani (A)

Recupero:
pt. 1', st. 5'

Andrea Appicciutoli




© riproduzione riservata