mercoledì 23 gennaio 2019

Promozione

scritto da .

Gir B. Il punto sulla ventesima giornata

Gir B. Il punto sulla ventesima giornata Gir B. Il punto sulla ventesima giornata

Per la terza giornata di ritorno del girone b di Promozione Abruzzo è finita 1 – 1 la sfida tra Fater Angelini Abruzzo e Bacigalupo Vasto Marina. Accade tutto nel secondo tempo con il vantaggio dei padroni di casa di mister Nepa con Silvidii al decimo minuto. I vastesi pareggiano a cinque minuti dalla fine con un rigore trasformato da Cesario. I pescaresi della Fater salgono a ventisette punti. Un mezzo passo falso per il Bacigalupo che rischia così di allungare non solo la distanza dalla prima Lanciano, che però deve recuperare mercoledì alle 14.30 la gara con il Villa 2015, ma che ha già lasciato avvicinare il Casalbordino vittorioso sul Piazzano.

Gli atessani del Piazzano escono battuti 0 – 2 dalla gara interna contro il Casalbordino. Le due reti sono siglate dai casalesi nel primo tempo con Koffi e Minichillo nei minuti ventidue e trentaquattro. La squadra di Appignani si avvicina al Vasto Marina, distante adesso solamente quattro punti e si allontana dall’Ortona battuto 3 – 0 dal San Salvo. Il Piazzano nonostante lo stop resta fuori dalla zona retrocessione ma deve guardarsi dalle due peligne Sulmona e Raiano, la seconda delle quali ha da recuperare ben due partite ed ha solamente quattro punti in meno.

Il San Salvo batte 3 – 0 l’Ortona e si avvicina proprio alla squadra guidata da Sanguedolce. Nel primo tempo le reti di D’Ottavio al trentaduesimo e Molino allo scadere. Nella ripresa ancora Molino sigla la terza rete dopo dieci minuti. Sono solamente due i punti che separano adesso le due squadre.

Prosegue il buon momento dello Scafa Cast di De Melis che batte in casa 1 – 0 il River Chieti ’65 del mister D’Ercole. Decide la rete di Vettese al quindicesimo della seconda frazione di gioco. Lo Scafa è ad un punto dalla zona playoff e mercoledì avrà il recupero della gara contro il Raiano rinviata il 6 gennaio per le cattive condizioni meteo. Il River non riesce ad uscire dalla crisi che però per adesso non comporta grossi rischi per la classifica.

Concludiamo con il Fossacesia che batte 3 – 2 il Passo Cordone, fanalino di coda del girone b di Promozione Abruzzo. Gli ospiti passano in vantaggio con Musto al venticinquesimo, nel giro di pochi minuti però i padroni di casa ribaltano il risultato con un rigore di Cardone al ventottesimo e con Giovannelli al trentacinquesimo. Nella ripresa il Fossacesia di Periotto allunga ulteriormente con Bucci al venticinquesimo. Nei minuti di recupero il Passo Cordone del tecnico Satiro accorcia le distanze ancora con Musto.

Sono da recuperare per la terza giornata di ritorno:

Bucchianico – Val di Sangro

Casolana – Sant’Anna

Ovidiana Sulmona – Raiano

Lanciano – Villa 2015 (mercoledì 16 alle 14.30)

Per la seconda di ritorno è da recuperare:

Raiano – Scafa Cast (mercoledì 16 ore 14.30)

(rjf)




------© riproduzione riservata