martedì 26 marzo 2019

Promozione

scritto da .

Gir.A. Il Montorio si riscopre grande. 3-1 al Borgo Santa Maria

Gir.A. Il Montorio si riscopre grande. 3-1 al Borgo Santa Maria Gir.A. Il Montorio si riscopre grande. 3-1 al Borgo Santa Maria

Il Montorio 88 si conferma e alla seconda di ritorno, la prima del nuovo anno, ne fa tre alla sorpresa Borgo Santa Maria. Confermatosi in quinta posizione la formazione giallonera viaggia a tre lunghezze dalla Nuova Sant che al momento conta una gara in meno per via del rinvio della gara odierna. Man of the match non può non essere Gianluca Pigliacelli autore di una doppietta.

Ad Atuttocalcio.tv nel post gara ha detto la sua mister Bruno Di Luigi, il quale questa volta elogia i suoi ragazzi per la prestazione offerta nell'arco dei novanta minuti di gioco;

"Devo dire che oggi abbiamo disputato una gara eccellente  sotto il profilo tecnico, tattico e mentale, senza dubbio una delle migliori di tutte la stagione. I primi dieci minuti siamo partiti un po sottotono poi però ci siamo sciolti abbiamo trovato il vantaggio con Salvi su un ottima giocata corale con Pigliacelli che vedendo Salvi attaccare lo spazio in profondità gli ha fornito un assist ben finalizzato in rete.

Successivamente abbiamo avuto altre tre palle gol  su una delle quali De Petris è stato fenomenale su un tap in di Pigliacelli  ben servito da Ridolfi. Allo scadere della prima frazione Pigliacelli ha raddoppiato vincendo un rimpallo con il loro portiere dopo aver ricrvuto un passaggio in profondità.  Il primo tempo fatto veramente bene . Il secondo tempo è ricominciato con lo stesso piglio del primo e dopo 10 minuti abbiamo chiuso la gara con il secondo gol di pigliacelli che ha sfruttato a dovere un bel assist del giovane Faragalli.

Al 25' st loro hanno accorciato le distanze con una rete di Lorenzo Assogna che dal limite ha battuto Ricci con un tiro di precisione. Risultato meritato .

Sono contento dei tre punti ma soprattutto della prestazione di livello che oggi i miei ragazzi hanno offerto. Abbiamo ricominciato bene il nuovo anno battendo una squadra importante ben organizzata che ha uno dei migliori attacchi e che  nelle ultime otto gare aveva ottenuto 6 vittorie battendo anche la capolista. Sappiamo che adesso  il girone di ritorno sarà sicuramente un altro campionato dove noi dovremo dare tutti più del massimo per migliorare la nostra classifica. Viviamo partita dopo partita e alla fine vedremo cosa accadrà". 




------© riproduzione riservata