martedì 24 settembre 2019

scritto da .

San Benedetto torni capolista! Battuta 5-0 il Villa S.Angelo

San Benedetto torni capolista! Battuta 5-0 il Villa S.Angelo San Benedetto torni capolista! Battuta 5-0 il Villa S.Angelo

Il recupero della 7^ giornata tra il San Benedetto Venere e il Villa S.Angelo, è terminato da pochi istanti con l’ imponente vittoria dei giallorossi sul risultato di 5-0. Di conseguenza la squadra allenata da Paolo Giordani torna in vetta alla classifica con un punto in più rispetto a L’Aquila.

Un primo tempo davvero esaltante per i lupi che pur rimanendo in dieci dopo il 30’ riescono a perforare la porta ospite per ben 4 volte.  La partenza è delle migliori con Ettorre che sblocca il risultato dopo 5’ di gioco.  Il raddoppio intorno alla mezz’ ora con Di Giandomenico, che dopo aver messo a segno la marcatura, esulta togliendosi la maglia ed essendo già sanzionato con il giallo, prende la seconda ammonizione uscendo anzi tempo dal rettangolo verde. La musica tuttavia non cambia con Muzi  che intorno al 32’ trova il tris, e segna il poker al 37’. Nella ripresa il risultato resta invariato fino al minuto 85, quando Piccozzi completa la manita.

“Abbiamo giocato una partita con la decisione giusta che serve per conquistare i tre punti.” Il commento del presidente del San Benedetto Venere Beniamino Cerasani. “È stata una prestazione forte da parte dei ragazzi, che avevano creato anche altre occasioni pericolose, ma sono davvero contento per come andata.” Adesso il S.Benedetto andrà al Gran Sasso Acconcia da primi della classe. “Andare a L’Aquila da capolista resta sempre una bella soddisfazione, anche  se sappiamo che di fronte c’è una squadra che è di due categorie superiori, ora al top anche dal punto di vista atletico.Ci andremo tranquilli, e accetteremo il verdetto del campo, qalunque esso sia. Sono fiero della squadra, perché sta disputando un campionato eccezionale.”




© riproduzione riservata