martedì 26 marzo 2019

Serie D

scritto da .

Serie D. San Cesareo e Termoli eliminati dai play off, scivolone Samb nella poule scudetto

Serie D. San Cesareo e Termoli eliminati dai play off, scivolone Samb nella poule scudetto Serie D. San Cesareo e Termoli eliminati dai play off, scivolone Samb nella poule scudetto

Palladini, nella gara contro il Tuttocuoio, schiera un inedito 3-4-3 con Nocera Ianni e Carminucci dietro al centrocampo composto da Puglia, Traini, Onesti e Akrapovic. Davanti il tridente composto da Napolano, Isotti e Shiba. Il Tuttocuoio tira tre volte nello specchio dalla porta e ne fa due, ma i supporter rossoblu non se ne curano: sono ancora felice per la storica promozione in Lega Pro. Bellissima l’immagine del finale, con entrambe le squadre che applaudono la curva Nord e la curva ricambia con diversi minuti di ovazione per Palladini ed i suoi ragazzi.

La Maceratese stravince in quel di San Cesareo e accede alla finalissima play off, dove troverà l'altra marchigiana Vis Pesaro. I biancorossi, dopo aver battuto sia all’andata che al ritorno i romani nella regular season, riescono di nuovo nell’impresa e si impongono per tre a zero, con assoluta autorità e forza. Tutto succede nel secondo tempo: apre le marcature carboni al 15 su rigore; di Orta il raddoppio al 26 ed a dieci minuti dalla fine Negro, con un forte punizione dalla distanza, scende il tris.

Si interrompe il sogno del Termoli. I molisani di mister Domenico Giacomarro si sono arresi al "Cannarsa" per 2-1, sovvertendo i pronostici, a una ottima Vis Pesaro.  Cinici e brillanti in attacco, i marchigiani, quanto aiutati dalla fortuna in fase di non possesso e con l'estremo ospite, Foiera, in giornata di grazia. Sciupone il Termoli  sotto porta , che deve fare mea culpa per le tante occasioni mancate. Gli ospiti passano in vantaggio al 21 della prima frazione con Torelli, ma i padroni di casa hanno una buona reazione e tre minuti più tardi trovano il pari grazie a D'Angelo. Nella seconda frazione Bugaro, al 27,  trova il gol che apre la strada alla Vis Pesaro, per l'accesso alla finalissima play off contro la Maceratese. A fine gara bella la scena che ha visto la curva Marco Guida applaudire i giocatori.

 

SAN CESAREO - MACERATESE 0-3

SAN CESAREO: Del Duchetto, Sablone (11′ st Galluzzo), Cossa, Mucciarelli, D’Andrea, Crescenzo, Delgado, Mancini, Tajarol, Hrustic (28′st Fischietti), Siclari (7′ st Delvecchio).

A disposizione: Pastorini, Vincenzo, Galluzzo, Sabatino, Fischietti, Vona, Delvecchio. All. Ferazzoli.

MACERATESE: Carfagna (12′st Marani), Donzelli, Russo, Arcolai, Luisi, Capparuccia, Romanski, Marcatili (14′st Negro), Orta, Carboni (37′st Segarelli), Melchiorri.

A disposizione: Marani, Porfiri, Benfatto, Segarelli, Montanari, Piergallini, Nergo. All. Di Fabio.

Arbitro: Affatato di Domodossola.

Marcatori: Carboni al 15′st (rig.), Orta al 26′st, Negro al 35′st

 

TERMOLI – VIS PESARO 1-2

TERMOLI: Imbimbo; Falco, Maglione, Fusaro (28′ st Mandorino); Viteritti, Bordi (42′ st Miraglia), Cianni, D’Angelo, Di Mercurio; Miani, Bartolini. A disp.: Patania, Caravaglio, Corazzini, Di Lullo, Marchesano. All. Giacomarro

VIS PESARO: Foiera; Boinega, Paoli, Santini, Dominici; A. Torelli (24′ st G Torelli), Ridolfi, Omiccioli (10′ st Di Carlo);  Bianchi, Cremona (48′ st Rossini), Bugaro. A disp.: Mumuni, Tonucci, Pangrazi, Rossini, Torelli G. , Vicini. All. Magi

ARBITRO: Scarpini di Arezzo

MARCATORI: 21′ pt A.Torelli (V), 24′ D’Angelo (T), 27′ st Bugaro (V)

NOTE: Spettatori 1500, Espulso Santini al 28′ st per doppia ammonizione. Ammoniti: Bartolini (T), Santini (V), Paoli (V), Cremona (V), Boinega (V), Bugaro (V). Angoli 7-4. Recuperi: pt 1′, st 5′




------© riproduzione riservata