martedì 20 novembre 2018

Promozione

scritto da .

Gir B. La presentazione della 12° giornata

Gir B. La presentazione della 12° giornata Gir B. La presentazione della 12° giornata

Per la dodicesima giornata del campionato di Promozione Abruzzo girone B, la capolista Lanciano di Del Grosso andrà a Fossacesia per continuare la sua corsa solitaria in classifica. La squadra di Periotto occupa la terzultima posizione ma sta dando segnali di ripresa con due pareggi e una vittoria nelle ultime quattro gare. Arbitra Manuel Marchetti di L’Aquila.

Sei punti dietro il Lanciano si trova il Bacigalupo Vasto Marina che ospiterà il River Chieti ’65. La corsa ad inseguire dei vastesi procede piuttosto rapida come testimoniano anche i dieci punti raccolti nelle ultime quattro giornate. Solamente il Raiano, nell’ultimo incontro, è riuscito a fermare parzialmente (1-1) la squadra di Cesario. Il Chieti di D’Ercole si trova in ottava posizione, con quindici punti come Val di Sangro e Scafa Cast, ed ha messo da parte nelle recenti partite disputate due pareggi, una vittoria ma anche una sconfitta inflittagli dal sempre più in risalita Casalbordino. Fischietto di Davide Sciubba di Pescara.

Proprio il Casalbordino di mister Appignani, terza forza del campionato e dodici punti nelle ultime quattro gare, ospiterà domenica il Bucchianico guidato da D’Orazio. Solamente un punto separa la terza in classifica dal Vasto Marina, ottimo stimolo per non sbagliare niente sperando in un passo falso dei rivali. Il Bucchianico nelle ultime quattro giornate ha ottenuto altrettanti pareggi e si trova adesso in tredicesima posizione, un soffio fuori dalla zona retrocessione. Federico Mucciante di Pescara è l’arbitro designato.

Con quattro punti in meno rispetto al Casalbordino si trova il San Salvo di Castellano. Questa domenica se la vedrà con lo Scafa Cast di De Melis che di punti ne ha solamente quattro in meno dell’avversario ed occupa la sesta posizione in graduatoria, restando per un pelo fuori dalla zona playoff. Arbitra Antonio Diella di Vasto.

L’Ortona di Sanguedolce, quinta squadra in classifica, giocherà in casa il derby chietino contro il Villa 2015 di Antinucci. Gli ortonesi nelle ultime quattro partite hanno ottenuto due pareggi (Raiano e Chieti) e subito due sconfitte (Vasto Marina e Val di Sangro) e cominciano a sentire il fiato sul collo delle inseguitrici, due punti dietro, Scafa Cast Val di Sangro e River Chieti. I francavillesi vorranno riscattarsi dalla sconfitta di domenica scorsa per restare fuori dalla zona playout. Gianluca Fantozzi di Avezzano arbitrerà la gara.

Da seguire la sfida di mezza classifica Raiano – Val di Sangro. Una vittoria, un pareggio e due sconfitte sono i risultati dei sangrini guidati da Soria negli ultimi quattro incontri. I peligni di mister Di Corcia si trovano un solo punto dietro la Val di Sangro. La media dei risultati, considerando anche qui le ultime quattro gare, è a favore del Raiano: due pareggi, una vittoria e una sconfitta. Fischietto di Antonio Salone di Avezzano.

Altra sfida di metà classifica da seguire con interesse è Fater Angelini Abruzzo – Ovidiana Sulmona. La squadra di casa dell’allenatore Nepa è nona in graduatoria con quattordici punti, mentre i peligni ne hanno tredici e sono undicesimi. I pescaresi hanno rimediato solamente un pareggio (con il Bucchianico) negli ultimi quattro incontri, due pareggi e una vittoria sono i risultati utili ottenuti dai sulmontini. Arbitra Paolo Di Gennaro di Teramo.

Sabato anticipa Passo Cordone – Sant’Anna, due compagini invischiate nelle sabbie mobili della zona retrocessione. La squadra di casa di Leone viene dalla vittoria di domenica scorsa contro il Villa 2015 che le ha permesso di abbandonare l’ultimo posto in graduatoria. Il Sant’Anna di Santarelli ha un punto in più degli avversari ed ha ottenuto nelle ultime quattro gare solamente due pareggi con San Salvo e Piazzano. Arbitro dell’incontro Loris Carlini di Lanciano.

E concludiamo con Piazzano – Casolana, il fanalino di coda che sfida in casa l’ex ultima della graduatoria. La squadra di Atessa guidata da Abbonizio ha ottenuto negli ultimi quattro incontri solamente tre pareggi, mentre la Casolana di Di Giuseppe ha ottenuto nella scorsa partita tre punti importanti contro il Fossacesia. Fischietto di Emanuele Varanese di Chieti.

(rjf)




------© riproduzione riservata