martedì 20 novembre 2018

Serie D

scritto da .

La Vastese vince ma ringrazia la Savignanese (2-0)

La Vastese vince ma ringrazia la Savignanese (2-0) La Vastese vince ma ringrazia la Savignanese (2-0)

 

Dopo circa 8 mesi la Vastese, del patron Bolami, espugna L'Aragona battendo 2-0 la Savignanese in una uggiosa giornata autunnale. I biancorossi davanti a circa 500 persone conquistano i 3 punti che ridanno ossigeno in classifica in vista del match di Pineto. Discreta la prova dei ragazzi di Montani che quantomeno hanno creduto alla vittoria finale  grazie ai gol di Leonetti e Giampaolo. Risultato positivo e meritato ma di certo troppo pesante per gli ospiti che hanno avuto sul taccuino quasi una dozzina di occasioni nitide e clamorose per impattare. Soddisfazione a fine match per la compagine biancorossa che a fine match è stata salutata da applausi della curva in festa. Tra i migliori in campo per i padroni di casa il portiere Selva che ha salvato a ripetizione il risultato mentre per i romagnoli i centrocampisti Brighi ed il giovane Guidi  (classe 99) hanno offerto un match autorevole.

Il tabellino della gara

VASTESE – SAVIGNANESE: 2 – 0

Reti: 41’pt Leonetti, 39’st Giampaolo

VASTESE: Selva, De Meio, Ispas, D’Alessandro, Molinari, Del Duca, Fiore (34’st Giampaolo), Stivaletta, Shiba (37’st Napolano), Palestini, Leonetti. A disposizione: Morelli, Colarieti, Iarocci, Di Giacomo, Pistillo, Colitto, Pagliari. All.: Montani

SAVIGNANESE: Pazzini, Guidi, Gregorio, Brighi (40’st Manuzzi R.), Longobardi, Brigliadori (7’st Battistini), Scarponi (7’st Gasperoni), Vandi, Manuzzi F., Rossi, Turci. A disposizione: Forastieri, Giua, Succi, Tamagnini, Giunchetti, Giacobbi.  All.: Farneti

Arbitro: Geremia Vincenzo De Capua di Nola (Caputo di Benevento e Balbo di Caserta)

Spettatori: 500; Ammoniti: Vandi (S); Recupero: 1’ e 4’.




------© riproduzione riservata