mercoledì 17 ottobre 2018

Promozione

scritto da .

Ovidiana, la cura Lo Re funziona: 4-0 al Sant'Anna

Ovidiana, la cura Lo Re funziona: 4-0 al Sant'Anna Ovidiana, la cura Lo Re funziona: 4-0 al Sant'Anna

Buon inizio di Sergio Lo Re e prestazione convincente dell’Ovidiana Sulmona che ottiene la prima vittoria in campionato battendo il Sant’Anna per 4-0. Da parte dei biancorossi si è vista in campo quella trasformazione che tutti gli sportivi auspicavano. Si è passati dal 4-3-3 di Spina al 3-5-1-1 di Lo Re con Isotti trequartista e Cuccurullo centravanti. Ospiti con Menganna al centro dell’attacco ma saranno i padroni di casa a dominare dall’inizio alla fine. Comincia la partita sotto le note dell’inno del Sulmona Calcio e dei cori degli Ultras. Gli incitamenti riescono a spronare la squadra. Al 2′ dopo un corner il tocco in area di Lorenzetti termina alto. Al 6′ c’è il vantaggio dei sulmonesi. Coletti con un preciso suggerimento da centrocampo mette nelle condizioni Cuccurullo di proporsi che, in velocità e superando due avversari, batte Muscato per l’1-0 per il suo secondo gol stagionale che fa esultare tutti dalla panchina e sugli spalti. Due minuti dopo arriva il raddoppio. Punizione di Isotti e tocco vincente in area di Federico per il 2-0. Al Pallozzi quest’oggi c’è proprio tutto, gol e bel gioco insieme ad una buona cornice di pubblico. Applausi anche per Isotti dopo una conclusione al 10′ terminata in out. Il Sant’Anna prova a rendersi vivo ma in due tentativi prima Perinelli e poi Menganna non riescono a colpire in area. Successivamente una punizione di Fasciani non produce effetti con Imperatore che para senza problemi. Al 32′ traversone dalla destra di Cuccurullo ed in area Isottti spedisce in rete ma l’arbitro rileva un fallo dell’attaccante peligno su Tacconelli. Primo cambio del match al 36′ con l’ingresso nel Sant’Anna di La Torre al posto di Di Primio. Al 39′ gli ospiti vanno vicini al gol con Donatucci che, dopo una punizione di Fasciani, spedisce di poco a lato. Nel finale Cuccurullo esegue prima un corner e poi su una ribattuta costringe Muscato alla parata in due tempi. Si conclude la prima frazione con la soddisfazione del pubblico di casa e del tecnico Lo Re per la risposta positiva dei suoi ragazzi. In apertura di ripresa il Sant’Anna procede al cambio del portiere (Pedrescu al posto di Muscato) e di Perinelli che viene sostituito da Colecchia. Al 10′ punizione di Fasciani e dopo una respinta di Imperatore prova a concludere Desiderio ma il Sulmona riesce a ripartire con Badji che poi viene falciato da Santarelli che si becca un semplice cartellino giallo. Al 6′ ci prova Lorenzetti dalla distanza. Al quarto d’ora sugli sviluppi di un corner prova a schiacciare di testa Santarelli ma la palla viene poi allontanata. Badjii riesce successivamente a fermare una possibile avanzata di Menganna e sulla ripartenza c’è l’assist di Zimei per Isotti che conclude debolmente. Cambio nei teatini, entra Costantini al posto di Donatucci, successivamente esce nell’Ovidiana Sulmona un applaudissimo Eduardo Cuccurullo che viene sostituito da Shala. Il gioco riprende con una punizione di Isotti, il Sant’Anna prova ad allontanare ma è bravo Coletti a conquistar palla con il suo tiro che colpisce il palo e sulla ribattuta è pronto Shala a due passi dalla porta a spedire in rete per il 3-0, portandosi così al gol pochi istanti dopo il suo ingresso in campo. Al 32′ applausi per Lorenzetti che lascia il posto ad Antonio Cuccurullo ed al 35′ per Coletti che viene sostituito da Moroni. Nei chietini Sagarese al posto di Fasciani. Al 37′ ci prova dalla distanza Isotti che cinque minuti dopo lascia il campo tra gli applausi quando viene sostituito da Bianchi. Stesso calore all’uscita di Del Conte per dare spazio a Venanzio Di Bacco. Nel finale prova a farsi vedere il Sant’Anna con un colpo di testa di Costantini parato da Imperatore che fa ripartire subito la manovra con Zimei che alla conclude a lato. In pieno recupero Shala entra in area e viene fermato fallosamente da Tacconelli. Calcio di rigore ed alla battuta si porta lo stesso Shala, Pedrescu rimane fermo e la palla entra in rete per la doppietta di Shala e per il definitivo 4-0.

OVIDIANA SULMONA: Imperatore, Federico, Badji, Lorenzetti (32′ st Cuccurullo A.), Tosti, Cardile, Zimei, Del Conte (47′ st Di Bacco V.), Cuccurullo E. (27′ st Shala), Isotti (42′ st Bianchi), Coletti (35′ st Moroni). A disposizione Meo, Di Bacco M., Romanelli, La Vella. Allenatore Sergio Lo Re.

SANT’ANNA: Muscato (1′ st Pedrescu), Tacconelli, Perinelli (1′ st Colecchia), Di Primio (36′ pt La Torre), Desiderio, Santarelli, Torsellini, Donatucci (19′ st Costantini), Menganna, Fasciani (36′ st Sagarese), Di Pompeo. A disposizione Orsini, Sciscente, Diouf, Zuccarini. Allenatore Roberto Santarelli.

Arbitro: Cristian Di Renzo (Avezzano), assistenti Cocco e Di Cino (Lanciano).

Marcatori: 6′ pt Cuccurullo E., 8′ pt Federico, 28′ e 50′ st Shala.

Domenico Verlingieri




------© riproduzione riservata