martedì 13 novembre 2018

Seconda Categoria

scritto da .

Pescina, che Rocchi! Quaterna. Marruvium battuto (4-5)

Pescina, che Rocchi! Quaterna. Marruvium battuto (4-5) Pescina, che Rocchi! Quaterna. Marruvium battuto (4-5)
Il Pescina del duo Claudio e Rino Arduini passa a San Benedetto (3-4). Uomo copertita l'attaccante siloniano Rocchi, a referto con una quaterna. Buona la reazione del Marruvium, capace di reagire all'1-4 dei primi 45 minuti.
 
"Siamo scesi in campo quasi contati, al cospetto di un Marruvium che, soprattutto nella prima fase della gara, ha fatto vedere delle buone cose". Questo, negli spogliatoi, il primo commento da parte di Alessandro Restaino, centrale difensivo del Pescina ed ex di turno (quest'oggi assente per infortunio). "Nonostante le nostre defezioni, la squadra ha ben interpretato la gara, grazie ad un Rocchi in stato di grazia. Nella ripresa-spiega- pur con un uomo in meno, per via dell'espulsione di Cipolla, non ci siamo disuniti. La squadra-sottolinea- ha avuto il merito di stringere i denti e portare a casa tre punti assai preziosi. Adesso-aggiunge-dobbiamo continuare su questa strada e lavorare con umiltà e abnegazione". Prima di congedarci, Restaino, tiene a rivolgere un plauso al presidente Rino Arduini:"Mi ha emozionato vedere in campo il nostro presidente; segno che la voglia e la passione verso questo sport, uniti all'impegno ed al sacrificio, non conoscono età".
 
 



------© riproduzione riservata