martedì 13 novembre 2018

Serie D

scritto da .

Il Cesena sbanca Avezzano per 1 a 2. Match sospeso per 7'

Il Cesena sbanca Avezzano per 1 a 2. Match sospeso per 7' Il Cesena sbanca Avezzano per 1 a 2. Match sospeso per 7'

Nella prima giornata del girone F subito un big match per l’Avezzano che ha incontrato il blasonato Cesena. Stadio Dei Marsi gremito: dalla Romagna sono arrivati circa 700 tifosi; altri 1.200 gli spettatori locali. Prima della gara si sono registrati momenti di tensione nei pressi dello stadio prontamente sedati dall’intervento delle forze dell’ordine per una schermaglia fuori dallo stadio Dei Marsi tra alcuni tifosi dell’Avezzano Calcio e alcuni supporters del Cesena. Il confronto a distanza, con lanci di oggetti in strada, è avvenuto al momento dell’afflusso dei tifosi, non ci sono persone ferite, solo delle auto danneggiate nella zona di via Napoli.

La partita regala subito emozioni. Al 7’ sugli sviluppi di un corner Ricciardo piazza la palla alle spalle di Fanti. Cesena in vantaggio. I biancoverdi provano a reagire con le conclusioni di Pellecchia e Cerone ma la difesa ospite non si fa sorprendere. Il primo tempo si conclude con il vantaggio dei bianconeri. Al rientro dagli spogliatoi mister Giampaolo opera le tre sostituzioni contemporaneamente: escono il portiere Fanti, Dos Santos e Di Paolo per i subentranti  Francabandiera, Alessandro e Bianciardi. Dopo venti minuti di buon calcio l’Avezzano giunge al pareggio, al 73', dagli sviluppi di un palla inattiva: calcio di punizione di Cerone, sul secondo palo Menna insacca di testa.

Subito dopo si registrano alcune intemperanze dei tifosi ospiti. Gara sospesa per 7 minuti. Lavoro extra per forze dell’ordine e addetti alla sicurezza dello stadio. Al’86′ doccia gelata per l’Avezzano. Il Cesena passa in vantaggio. Tortori appena entrato da tutto da solo e trafigge Francabandiera per il definito 1 a 2.

LE FORMAZIONI

AVEZZANO  (3-4-3) Fanti; Besana M., Sbardella, Menna; Di Paolo, Cerone, Schirone, Bisegna; Pellecchia, Dos Santos, D’Eramo.

A disp: Francabandiera, Puglielli, Tariuc, Di Gianfelice, Bianciardi, Conti, Besana D., Alessandro J.A., Dosa. All: Giampaolo.

CESENA (4-2-3-1). Sarini, Ciofi, Cola, Benassi, Valerii; Biondini, De Feudis; Tola, Alessandro, Campagna; Ricciardo. All. Angelini.

A dispodizione: West, Poggi. Gori, Zamagni, Pastorelli, Casadei, Noci, Cappellini, Tortori.

Arbitro: Vergaro di Bari.




------© riproduzione riservata