mercoledì 26 settembre 2018

Prima Categoria

scritto da .

L’Aquila chiude con Morra e valuta Campagna

Roberto Morra ai tempi della Berretti Roberto Morra ai tempi della Berretti

L’Aquila ha trovato l’accordo con Roberto Morra, mezzala classe ’96 (fuoriquota per la Prima Categoria). Cresciuto nel Barletta e nell’Audace Cerignola, nel 2013 arriva proprio nel settore giovanile rossoblù, militando nella formazione Berretti. Si mette in luce segnando 8 reti, tanto che arriva la chiamata di Bertotto per la Nazionale di Lega Pro. A gennaio 2016 passa all’Amiternina in serie D (6 presenze) e vi rimane per altre due stagioni anche a seguito della retrocessione dei giallorossi. In Eccellenza con il club di Scoppito colleziona 51 presenze, un gol e numerosi assist.

Il calciatore, svincolato, anche quest’anno aveva iniziato la preparazione con l’Amiternina, con la quale però non ha poi trovato l’accordo. Dotato di buona visione di gioco, dovrebbe andare a comporre con Francia e Angelozzi il terzetto ideale di centrocampo. 

Al centro della difesa, invece, potrebbe essere Giuseppe Campagna l’ultimo innesto rossoblù. Calabrese classe ‘94, Campagna è transitato da giovane in D col Montalto, per poi scendere di categoria in Promozione. Arrivato in città per motivi di studio, il ragazzo ha militato negli ultimi tre anni in Promozione nel San Gregorio. Svincolato, ha svolto la preparazione col San Gregorio.

Quanto al reparto avanzato, invece, non è ancora giunto in città Hermann Kabasele.La valutazione sull’attaccante franco congolese dipenderà anche dalla possibilità per Maurizio Ianni di chiudere un ulteriore colpo che starebbe studiando. 

Alessandro Fallocco




------© riproduzione riservata