sabato 18 agosto 2018

Promozione

scritto da .

Ovidiana Sulmona: prosegue il lavoro nel ritiro di Cansano

Ovidiana Sulmona: prosegue il lavoro nel ritiro di Cansano Ovidiana Sulmona: prosegue il lavoro nel ritiro di Cansano

Prosegue a Cansano la preparazione dell'Ovidiana Sulmona con un lavoro di grande intensità per arrivare al top della forma in vista degli impegni ufficiali. Essendo un gruppo nuovo c'è la convinzione da parte di tutti di dover faticare molto in questo periodo per trovare la giusta amalgama. E' notevole l'impegno in questo senso del tecnico Joachim Spina, coadiuvato dal vice Gino Bianchi, e da parte dei ragazzi c'è la consapevolezza che con il sacrificio potranno arrivare risultati importanti. “Il mister ci sta facendo lavorare tanto e questa preparazione è molto dura. Speriamo di continuare così perché alla fine avremo molta benzina nelle gambe”. E' quanto afferma il giovane attaccante Simone Bianchi, classe 2000, confermato in prima squadra così come il centrocampista Valerio Coletti. “Sono molto contento di giocare nuovamente per la squadra della mia città – dichiara Coletti – perché rappresenta un motivo di soddisfazione e di orgoglio e, come avvenuto l'anno scorso, spero di dare un contributo importante alla squadra”. Coletti si è già messo in evidenza segnando un gol su rigore nell'amichevole contro il Cerignola: “Speriamo che sia solo il primo di tanti altri. E' stata una piccola soddisfazione con l'auspicio che in campionato possano arrivare altri gol”. Sia per Valerio Coletti che per Simone Bianchi l'esperienza già maturata in prima squadra nella scorsa stagione ha contribuito tantissimo alla loro crescita. “E' stato molto importante per me – prosegue Bianchi – perché sono migliorato dal punto di vista tecnico ed umano rispetto a quando giocavo nella categoria allievi”. Tra i volti nuovi il portiere pescarese Cristian Petrucci ('98), ex Virtus Pratola e Acqua&Sapone. “Stiamo facendo un bel lavoro – sostiene – con il preparatore dei portieri Andrea Di Meo. Vedremo come andranno le prossime amichevoli e come ci disporremo in campo”. Petrucci arriva a Sulmona dalla Virtus Pratola insieme ai difensori centrali Ezio Tosti e Devis Iacovone. “Con loro – conclude – nella scorsa stagione c'è stata una buona difesa. Speriamo di fare un buon campionato e di toglierci qualche soddisfazione”.

Domenico Verlingieri




------© riproduzione riservata