sabato 18 agosto 2018

Seconda Categoria

scritto da .

Virtus Barisciano tris di acquisti: presi Castellano, Behxheti e Calvisi

In foto Daniele Calvisi, nuovo portiere della Virtus Barisciano In foto Daniele Calvisi, nuovo portiere della Virtus Barisciano

Dopo la vittoria del girone A del campionato di Terza Categoria, la Virtus Barisciano lavora sul mercato. Il team neroverde presieduto da Massimo Di Paolo, sta puntellando una rosa che già partiva da un’ ottima base, al fine di disputare un buon campionato anche in Seconda Categoria.

Confermato la gran parte del gruppo che si è contraddistinto la scorsa stagione (Ciuffini, Boccabella, Di Marco e Sommese ad esempio), e che sarà allenato per il secondo anno consecutivo da Mauro Scimia. 3 sono al momento gli elementi nuovi all’ interno della rosa bariscianese. Due arrivano dal Moro Paganica. Ha infatti firmato per la Virtus Barisciano Massimo Castellano che ha apprezzato il progetto di Di Paolo ed è oltretutto legato in amicizia a mister Scimia. Centrocampista di esperienza Castellano, classe ’77 e con un passato sia in Promozione che in Prima Categoria.  Sempre via Paganica arriva anche il classe ‘87 Elhadi Behxheti, duttile sia come esterno d’ attacco che come centrocampista centrale, militante in precedenza anche con il Poggio Barisciano e con il Real Ofena.

Acquistato anche un nuovo portiere. Dopo l’ addio di Lorenzetti (non ci sarà neanche Eusani, trasferitosi a Prata), ritornato proprio al Moro Paganica, a difendere la porta neroverde, sarà Daniele Calvisi. Estremo difensore, proveniente dalla Prima Categoria, Calvisi nell’ ultima stagione al Villa S.Angelo è riuscito a conquistare i play off del terzo campionato regionale dopo la quarta posizione.

Mercato ancora in evoluzione per la Virtus Barisciano, in cerca ( sembrerebbe) di un nuovo attaccante, e di un laterale difensivo. La società tiene a ringraziare i giocatori partenti di questa sessione per il contributo offerto nella passata stagione.

L’ imperativo per una neopromossa è quello di mantenere la categoria. Ma chissà se Scimia, dopo aver ottenuto tre promozioni negli ultimi cinque anni (2 con il Moro Paganica e una con la Virtus Barisciano) riuscirà nell’ impresa anche per questa stagione. Si vedrà…

Pierluigi Trombetta




------© riproduzione riservata