sabato 18 agosto 2018

Terza Categoria

scritto da .

Unione storica tra il Campo di Giove e il Cansano: nasce la Majella United

Unione storica tra il Campo di Giove e il Cansano: nasce la Majella United Unione storica tra il Campo di Giove e il Cansano: nasce la Majella United

Quest’anno, nel campionato provinciale di calcio di terza categoria (girone dell’Aquila) ci sarà una nuova squadra che parteciperà al torneo, stiamo parlando della Majella United; la squadra è il risultato della fusione tra l’ASD Campo di Giove e l’ASD Cansano che hanno da sempre rappresentato i due paesi nelle varie competizioni sportive, tra l’altro con una rivalità accesa.

Quest’anno – dicevamo – i dirigenti delle due squadre, hanno ritenuto che fosse giunto il momento di unire le forze per provare – dopo tanti anni – a giocare un campionato da protagonisti che premi i tanti sforzi finora “messi in campo” per ridare smalto allo sport (e al calcio in particolare) praticato nelle due comunità.

E così, grazie al lavoro dei dirigenti delle due realtà, a cominciare da Ezio Ciampaglione che sarà il nuovo vicepresidente, Francesco Santilli (Presidente), Luca Malvestuto, Mario Capaldo (tesoriere), Michele Di Gesualdo, Mattia Del Mastro, Domenico Ciccone, Francesco Tarulli e Fabio Troilo si è deciso di procedere con una fusione per certi versi storica, in tanti infatti ricordano molto bene le sfide sportive vissute con tanto di sfottò dai due paesi nei campionati e nei tornei della zona a partire dal dopoguerra fino ai nostri giorni.

Il progetto è ambizioso, si stanno coinvolgendo i ragazzi di Campo di Giove, Cansano e Sulmona chiedendo la disponibilità a impegnarsi a fondo affinché si proceda con un percorso credibile provando a realizzare qualcosa di bello sotto l’aspetto educativo e sportivo, in linea con quanto dichiarato dal vicepresidente Ciampaglione: “La nascita della Majella United rappresenta per noi, ragazzi appassionati di sport, un progetto in cui crediamo fermamente, siamo convinti della valenza sociale e sportiva che porta in sé, riteniamo inoltre che la costituzione di una squadra di calcio comune ai due paesi di Cansano e Campo di Giove costituisca una risposta anche alle difficoltà che si vivono nei piccoli centri montani, riteniamo quindi che questa sfida possa e debba essere un esempio positivo di collaborazione e coesione tra le due comunità. Da parte di tutta la dirigenza ci sarà il massimo impegno per consentire ai nostri ragazzi di vivere un’esperienza significativa che contribuisca alla loro formazione sotto l’aspetto umano, educativo e sportivo, colgo infine l’occasione – a nome della nuova società – per dire grazie a tutti coloro che in passato hanno contribuito a vario titolo alla gestione delle squadre di calcio oggi unite, a cominciare dagli allenatori Angelo Capaldo, Anthony Conza ed Edmondo De Panfilis”.

La nuova squadra sarà allenata da Luigi Dionisio, un nome noto nella zona, sia per il passato da giocatore sia per l’esperienza di allenatore (di successo) della squadra di Sulmona dell’Ovidiana, Dionisio sarà affiancato da Marco Walter nel ruolo di viceallenatore, il compito specifico di preparatore dei portieri è stato assegnato al cansanese Massimiliano Colalancia, anch’egli con un passato da giocatore (nel ruolo di portiere ovviamente) che lo ha visto militare nei Campionati di Eccellenza sia dell’Abruzzo sia della Lombardia.

Nell’approntare i vari reparti, si sa già che quello dell’attacco sarà “di peso” con Pasquale De Chellis e Michele Scarpone, autori nelle passate stagioni di decine di gol segnati con le rispettive squadre tanto da sfiorare più volte il titolo di capocannonieri del torneo.

Nei prossimi giorni si provvederà alla distribuzione delle tessere con l’obiettivo di avere sostegno umano e anche economico, tra gli obiettivi infatti, la società si è prefissata di far tornare un pubblico numeroso ad assistere alle partite da giocare in casa, quest’anno i campi casalinghi saranno sia quello di Cansano sia quello di Campo di Giove, mentre la squadra si allenerà nei campi di Bagnaturo e Sulmona per favorire la praticabilità anche nel periodo invernale e la logistica.

Infine è prevista la presentazione ufficiale il prossimo 20 agosto a Campo di Giove (data da confermare) e Cansano (data da stabilire).

Da parte nostra i migliori auguri a questa iniziativa che seguiremo durante tutto l’anno in collaborazione con alcune testate locali con aggiornamenti costanti dei risultati e della classifica.

Fonte: Adetto Stampa ASD Majella United Antonio D'Amico




------© riproduzione riservata