martedì 13 novembre 2018

Serie D

scritto da .

L’Aquila, la replica di Piccinni a Iannini: ‘Non si può negare che non ci sia stato un interessamento’

L’Aquila, la replica di Piccinni a Iannini: ‘Non si può negare che non ci sia stato un interessamento’ L’Aquila, la replica di Piccinni a Iannini: ‘Non si può negare che non ci sia stato un interessamento’

La giornata dei comunicati quella di ieri, di trepidazione e di docce fredde. Il comunicato di Eliseo Iannini (leggi qui), ha difatti spiazzato un’ intera piazza e smentito le voci e le indiscrezioni secondo il quale si sarebbe interessato della società, oltre ad aver rifiutato l’ invito da parte dell’ assessore allo sport (leggi qui). Lo stesso Alessandro Piccinini, in modo pacato, è  tornato su questo discorso precisando alcuni punti sull’ invito rivolto al costruttore locale.

Premetto che non voglio fare assolutamente polemica, ma è anche vero che l’ interesse della cordata locale era nota a tutti. Avere delle risorse locali, avrebbe fatto anche piacere. Vorrei giusto precisare che l’ invito non era per ieri, ma per la mattinata di oggi. Tramite la nota di ieri avevo chiesto a Iannini anche di allargare l’invito agli altri imprenditori interessati, proprio perché volevo contezza di chi fossero.

Ho provato a sentirlo anche telefonicamente. Il fratello mi ha detto che si trovava a Mestre per lavoro. Ho poi interagito con altre persone molto vicine a lui, le quali mi hanno riferito che mi avrebbe contattato nel pomeriggio, ma ciò non è avvenuto. Ma aldilà di questo”, conclude Piccinini, “siamo arrivati a un punto tale che non si può negare che non ci sia stato un interessamento.”

Per quello che concerne l' iscrizione, "pare che formalmente sia avvenuta. Io ho sollecitato Ius ad avere risposte concrete nell' immediatezza, altrimenti l' amministrazione locale si muoverà di conseguenza."




------© riproduzione riservata