domenica 24 giugno 2018

Terza Categoria

scritto da .

Il Poggio Picenze rinasce dalle proprie ceneri: ecco il Real Picentia

Il Poggio Picenze rinasce dalle proprie ceneri: ecco il Real Picentia Il Poggio Picenze rinasce dalle proprie ceneri: ecco il Real Picentia

Era il 31 luglio del 2017, e il Poggio Picenze, tramite un Comunicato Ufficiale,dichiarava pubblicamente di non iscriversi al prossimo Campionato di Terza Categoria. Una brutta notizia per il calcio di Provincia,  privato di una comunità e di una squadra che in quella stagione fu tra le protagoniste del torneo di minima serie. Ma quel giorno ormai è il passato. Il presente si chiama Real Picentia. Da poco infatti, la nuova società, nata grazie alla collaborazione della comunità di Poggio Picenze e Picenze, fa sapere di iscriversi, nella prossima stagione 2018/2019 al prossimo Campionato.  Un annuncio che arriva con largo anticipo, ma è un segnale importante di chi ha tutta la voglia di rientrare nel calcio giocato nel migliore dei modi. Il nuovo presidente  è Marcello Bonomo, mentre Matteo Speranza, l'ultimo presidente dei poggiani (in pochi mesi riuscì a conquistare gli storici play off), dopo la parentesi di Villa Sant'Angelo, torna in società in veste di vice presidente. Di seguito il comunicato della società.

"Noi siamo quelli che non si arrendono. L' ASD Real Picentia sarà la new entry del prossimo campionato di terza categoria, società nata dall'unione fra i ragazzi di  Poggio Picenze e Picenze. Si dice che l'unione fa la forza e, per ricominciare, ne serve tanta Società nuova e giovane così come la rosa, che piano piano si arricchisce; NOI siamo pronti a ripartire da capo con in testa il passato, VOI ?"




------© riproduzione riservata