martedì 17 luglio 2018

Eccellenza

scritto da .

Spoltore: la compagine Juniores premiata in Comune. Pompa:'Nostro futuro è il settore giovanile'

Spoltore: la compagine Juniores premiata in Comune. Pompa:'Nostro futuro è il settore giovanile' Spoltore: la compagine Juniores premiata in Comune. Pompa:'Nostro futuro è il settore giovanile'

Premiazione in Comune per i giovani calciatori dello Spoltore Calcio. La formazione Juniores allenata da Piero Zuccarini, che ha vinto il campionato regionale sono stati premiati dal primo cittadino spoltorese Luciano Di Lorito. La cerimonia si è svolto nel pomeriggio di giovedì 17 maggio presso la Sala Consigliare. L'evento è stato ripreso dalle telecamere di Rete 8 Sport e raccontato dalle parole del giornalisti sportivi Massimo Profeta e Mario Lauducci.  I giovani azulgrana, che hanno vinto il campionato con ben quattro giornate di anticipo, hanno avuto un ruolino di marcia invidiabile: diciassette vittore e solo tre pareggi in venti gare disputate; miglior attacco (79 gol fatti) e miglior difesa del torneo (17 reti subite). Un altro importante riconoscimento è stato consegnato anche agli Allievi dell’ASD Curi, anche loro vincitori del rispettivo campionato, allenati da Augusto Gabriele, che hanno disputato le gare casalinghe nell’impianto spoltorese dell’Adriano Caprarese. Ricordiamo che lo Spoltore Calcio dallo scorso anno ha avviato una proficua collaborazione con il settore giovanile dell’Asd Curi (ex Poggio degli Ulivi) che ha portato alla nascita della Spoltore Curi Academy il cui coordinatore è lo spoltorese Loris Masciovecchio. Il presidente del sodalizio pescarese, Antonio Martorella, nel ritirare il premio ha ringraziato il collega Sabatino Pompa per la preziosa collaborazione. Il presidente dello Spoltore si è augurato che questo 'fidanzamento' -come lo ha chiamato- possa tramutarsi ufficialmente in 'matrimonio'. 

"Il futuro dello Spoltore-continua il massimo dirigente azulgrana è il Settore giovanile. Possiamo contare su una Juniores che ci ha regalato grandi gioie, con la conquista del campionato Regionale, e sulle compagini Allievi e Giovanissimi che hanno fatto intravedere buone cose".  
Sulla stagione appena conclusa:"Siamo soddisfatti per quanto fatto; la conquista della finale play off, dopo aver avuto la meglio sul Chieti,  ci ha resi orgogliosi. Al risultato del campo va aggiunta la conquista, per il secondo anno consecutivo, della Coppa Disciplina. Questo traguardo porterà anche dei benefici economici".
Sul futuro:"E' ancora presto per parlarne. Nei prossimi giorni ci siederemo a tavolino per programmare il futuro. Ho la fortuna di essere presidente di una società coesa, con persone che remano nella stessa direzione".

 




------© riproduzione riservata