domenica 09 dicembre 2018

Promozione

scritto da .

Gir B. La presentazione della 32esima giornata

Gir B. La presentazione della 32esima giornata Gir B. La presentazione della 32esima giornata

Nel campionato di Promozione Abruzzo girone B, in programma domenica alle ore 16.00, la capolista con sessantadue punti Delfino Flacco Porto ospiterà il Bucchianico. Arbitrerà l'incontro Riccardo D'Adamo di Vasto. I ragazzi allenati da D'Orazio hanno vinto l'ultima gara contro il Raiano e occupano la settima posizione nella graduatoria con quarantacinque punti, gli stessi di Sulmona, Real Treciminiere e Villa 2015. I pescaresi di Bonati vinsero 1 - 0 la gara di andata.

Le due squadre subito sotto il Delfino, con tre punti in meno, sono Ortona e Casalbordino e si sfideranno in una importantissima gara arbitrata da Angelo Moretti di Città di Castello. L'andata fu vinta per 2 - 0 dal Casalbordino. Proprio la squadra di Cesario vorrà rifarsi dalla sconfitta di domenica subìta dal Real Treciminiere che ha permesso all'Ortona l'aggancio grazie al pareggio con il Passo Cordone.

A cinquantotto punti, uno in meno rispetto a Casalbordino e Ortona, c'è la Val di Sangro che ospiterà tra le sue mura il Casolana. I sangritani di mister Bisci nelle recenti sfide con Sulmona e Fater Angelini hanno ripreso a vincere invertendo la marcia dettata dalle due precedenti sconfitte con Piazzano e Bucchianico. Il Casolana allenato da Anzivino è nono in classifica con quarantuno punti e viene dal pareggio di domenica scorsa con il Villa 2015. Arbitra Francesco Battistini di Lanciano. L'andata fu vinta 2 - 0 dal Casolana.

Altra sfida interessante quella tra il Villa 2015 e il Real Treciminiere, rispettivamente quinti e sesti in graduatoria entrambi con quarantacinque punti. Arbitrerà Antonio Di Fabio di Teramo. L'andata terminò senza reti.

Di nuovo derby peligno per il Sulmona di Lo Re. Dopo quello di domenica scorsa vinto con la Virtus Pratola andranno in casa del Raiano di Antinucci, fuori di un soffio dalla zona playout con trentotto punti e la tredicesima posizione in classifica dovrà vincere ancora per allontanarsi di più dalla zona rischiosa. Il Sulmona è ottavo con quarantacinque punti, si trova quindi in acque più calme e può affrontare la gara con più serenità. Arbitrerà Domenico Colonna di Vasto. L'andata fu vinta 1 - 0 dal Raiano.

Allo Sportland Celano di Petrini restano poche occasioni per uscire dalla zona retrocessione o almeno migliorare la sua penultima posizione in classifica. Domenica andrà in Casa del Passo Cordone, attualmente decimo con quaranta punti. Arbitra Fabio D'Ettorre di Lanciano. L'andata fu vinta 2 - 1 dallo Sportland.

Il Castiglione Valfino, quattordicesimo con trentasette punti, affronterà in casa il Fossacesia. La squadra allenata da Tupone deve continuare a fare punti per restare fuori dalla zona retrocessione e le tre vittorie consecutive, compresa una con il Delfino, lasciano ben sperare. Il Castiglione da parte sua sta dimostrando volontà di riscatto come dimostrano le recenti vittorie contro Sportland e Passo Cordone. L'incontro sarà arbitrato da Paolo Di Carlo di Pescara. La gara di andata fu vinta dal Fossacesia 1 - 0.

Il fanalino Palombaro ospiterà il Piazzano. I primi allenati da Giandonato sono già matematicamente retrocessi, invece il Piazzano di Padolecchia ha bisogno di risultati utili per restare lontano dalla zona retrocessione distante solamente un punto. L'andata fu vinta da loro 4 - 0. Gara arbitrata da Matteo Cavacini di Lanciano.

E concludiamo con la sfida diretta per la salvezza tra Virtus Pratola e Fater Angelini Abruzzo entrambe con trentatre punti, sopra di loro c'è il Castiglione con quattro punti in più. Arbitrerà Ferdinando Carluccio di L'Aquila. L'andata terminò senza reti.




------© riproduzione riservata