lunedì 21 maggio 2018

Terza Categoria

scritto da .

Cerchio- Villavallelonga 2 a 1. Il giocatore Bianchi del Villa riporta lesioni sulla bocca

Cerchio- Villavallelonga 2 a 1. Il giocatore Bianchi del Villa riporta lesioni sulla bocca Cerchio- Villavallelonga 2 a 1. Il giocatore Bianchi del Villa riporta lesioni sulla bocca

Il Cerchio vendica la sconfitta dell’andata e batte per 2 a 1 il Villavallelonga con un gol per tempo. I marsicani mantengono così il ritmo della Marsicana, vittoriosa oggi contro il Massa d’Albe, ma il Villavallelonga recrimina su un comportamento violento ed antisportivo dei padrini di casa. Così la società del Villa commenta a gara: “Bellissima partita la nostra, dopo il gol di Domenico Ferrari meritavamo il pareggio, solo il palo ci ha negato la gioia del 2 a 2. Abbiamo sempre avuto il pallino del gioco, ancora di più nel secondo tempo quando la squadra di casa è rimasta in 9 per due espulsioni arrivate nell’arco di 10 minuti. ” Dopo il dato tecnico la società stigmatizza un episodio accaduto nei minuti di recupero: “A seguito di uno scontro di gioco il numero 15 di casa ha colpito in pieno volto, con un pugno, un nostro giocatore, Alessandro Bianchi, che non riuscendo a schivare il colpo inaspettato, ha rimediato un taglio su entrambe le labbra. Peccato soprattutto perché la partita non è stata caratterizzata da fallo cattivi o giocate pericolose, gesti simili non dovrebbero accadere!!”

Cosi commenta la società del Villavallelonga la gara persa per 2 a 1, giocando in 9 contro 11.




------© riproduzione riservata