lunedì 17 dicembre 2018

Terza Categoria

scritto da .

Terza A, il commento della 15^ giornata

In foto i ragazzi del Monticchio 88 che tornano alla vittoria dopo la trasferiti Campo di Giove In foto i ragazzi del Monticchio 88 che tornano alla vittoria dopo la trasferiti Campo di Giove

Resta sempre apertissimo il destino del girone A di Terza Categoria. Dopo la 15^ giornata infatti, l'Arischia vincendo contro il Bazzano, torna in vetta alla classifica agguantando la Virtus Barisciano. Dietro, di sole due lunghezze, troviamo la Valle del Tirino vincente a San Demetrio, mentre il Roccacasale consolida la quarta posizione.

La giornata è stata aperta sabato dall'Arischia,  che a Pizzoli ha sconfitto per 3-2 il Bazzano. Dopo il vantaggio ospite siglato da Aromatario, i gialloblu hanno prima trovato la via del pari con Centofanti, per poi passare in vantaggio grazie alla doppietta di Capogrossi. A 10' dal termine, Iannella ha accorciato le distanze, ma l'Arischia è riuscita comunque a far suoi i tre punti e a mantenere l 'imbattibilità.

Terza in classifica la Valle del Tirino, che a San Demetrio ha superato i padroni di casa della Vestina (1-3). Nel giro di 30 minuti i bussesi-ofenesi hanno trovato due reti grazie a Ragonese e a Forcucci. I ragazzi di Ulizio prima del duplice fischio hanno accorciato le distanze con Bruno, ma 5' della ripresa, Di Tommaso ha chiuso i giochi calando il tris.

È del Roccacasale il big match di giornata. Lo scontro diretto che vedeva scontrarsi i biancorossi e  i padroni di casa dell'Ocre agguantati in quarta posizione, è finito a favore degli ospiti. In realtà il risultato è  rimasto fermo sullo 0-0  fino al 95', quando Pace ha realizzato un  calcio di punizione che ha permesso alla sua squadra di salire a 19 punti e di stanziare in quarta posizione in solitaria.

È tornato alla vittoria il Monticchio 88  (se non si considera la gara annullata per il ritiro del Gignano, la vittoria mancava dal lontano 22 ottobre contro il Campo di Giove), che ha sconfitto tra le mura amiche il Cansano. I ragazzi di Pellegrini hanno agguantato gli stessi grigiorossi in classifica, ora entrambi a quota 8 punti. I monticchiesi hanno fatto loro il match grazie alla doppietta di Fethai e al gol di Arancio. Il gol della bandiera cansanese  porta la firma di Scarpone.




------© riproduzione riservata