sabato 23 giugno 2018

Serie D

scritto da .

Derby San Nicolò- L'Aquila, sfida tra gli ex Petronio e Padovani

Derby San Nicolò- L'Aquila, sfida tra gli ex Petronio e Padovani Derby San Nicolò- L'Aquila, sfida tra gli ex Petronio e Padovani

Decimo derby stagionale per la Virtus San Nicolò che, domani, a Giulianova, ospita L’Aquila. Sfida che mette in palio punti importanti per i rispettivi obiettivi, la corsa alla salvezza per i biancazzurri reduci dall’exploit colto a Jesi, il cammino verso i play off per i rossoblù, che domenica scorsa, hanno impattato, in casa (0-0) contro il Francavilla. Organico di assoluto valore quello allenato da Pier Francesco Battistini con delle individualità di spicco come il difensore Cafiero e l’attaccante, ex Matelica, Boldrini, quest’ultimo capocannoniere di squadra con 11 centri. 

 “Siamo contenti per il nostro cammino ma la strada è ancora molto lunga e le insidie sono sempre dietro l’angolo – sottolinea il tecnico della Virtus San Nicolò, Fabio Montaniora siamo concentrati su questa gara contro l’Aquila, ovvero una delle migliori formazioni del girone. C’è da fare loro i complimenti, non è facile giocare e provare a centrare i play off nonostante delle difficoltà. L’Aquila la conosco bene, l’ho vista più volte, una squadra tecnicamente molto organizzata, una delle formazioni che gioca meglio, con atleti di qualità ed un tecnico preparato. Non sarà semplice ma noi vogliamo dare continuità al nostro cammino e – conclude Fabio Montani - vogliamo restare ancora fuori dai play out”.

Sul fronte formazione, mister Fabio Montani potrà contare sull’intero organico a sua disposizione.

Sono due i precedenti, in questa stagione, tra le due formazioni, entrambi disputati sul sintetico dell’ ”Italo Acconcia – Gran Sasso d’Italia” de L’Aquila. Il 27 agosto scorso, per il 1° turno eliminatorio di Coppa Italia, successo dei rossoblù 1-0 grazie alla rete di Brenci al 13’ del primo tempo. In Campionato, nel girone di andata, lo scorso 29 Ottobre, L’Aquila si impose 2-0 grazie alle marcature di Cafiero (27’ st) e Valenti (33’ st) al termine di un match che i biancazzurri giocarono in superiorità numerica (espulsione di Ibe al 25’ del primo tempo) per oltre sessanta minuti.

Due anche gli ex: il capitano della Virtus San Nicolò, Lino Petronio, alla sua dodicesima stagione consecutiva in biancazzurro, ha militato con L’Aquila, squadra della sua città essendo nato proprio nel capoluogo, nel campionato di Eccellenza della stagione 2005/2006 (24 presenze). L’altro è l’attaccante rossoblù Ettore Padovani che, con il San Nicolò, ha giocato, in serie D, nel campionato 2012/2013 totalizzando 26 presenze e 3 reti.

La gara Virtus San Nicolò – L’Aquila è in programma domani, in anticipo, alle ore 14:30, al Comunale “Tiberio Orsini” (ex Castrum) di Giulianova e sarà diretto da Simone Pistarelli di Fermo.

 




------© riproduzione riservata