sabato 24 febbraio 2018

Seconda Categoria

scritto da .

Seconda B. Lo Schioppo rallenta l'Atletico Civitella (1-1). Taraddei:'Grande prova dei ragazzi'

Cristian Taraddei, dirigente de Lo Schioppo Cristian Taraddei, dirigente de Lo Schioppo

"Faccio i complimenti alla squadra per aver giocato alla pari di una corazzata come l'Atletico Civitella, mettendo in mostra carattere e personalità. La prestazione di oggi ci fa ben sperare in vista dei prossimi impegni". Commenta cosi, ad Atuttocalcio.tv, Cristian Taraddei, dirigente de Lo Schioppo, a margine dell'1-1 maturato contro la capolista, nel match valido per il 17^turno del girone B di Seconda Categoria, che ha consegnato la terza piazza alla band di Morino.

"I nostri ragazzi-sottolinea Taraddei-sono scesi in campo con il piglio che si deve a gare ad alto coefficiente di difficoltà, mettendo, in un paio di occasioni, di cui una clamorosa, i brividi alla retroguardia ospite. Nonostante l'impegno profuso, però, la prima frazione si è conclusa sullo 0-0. Dopo pochi secondi dall'inizio della ripresa-aggiunge-i nostri avversari sono riusciti a capitalizzare quanto costruito e a spezzare l'equilibrio del match. Lo svantaggio-prosegue-avrebbe potuto ucciderci psicologicamente ma, nonostante l'inferiorità numerica, siamo riusciti a pervenire al pareggio". 

Sul campionato:"Dobbiamo proseguire sulla strada del duro lavoro e dell'umiltà. Soltanto in questo modo potremmo toglierci delle soddisfazioni. Obiettivi? Vogliamo arrivare più in alto possibile".




------© riproduzione riservata