sabato 24 febbraio 2018

Terza Categoria

scritto da .

Terza A: Il commento della 12^ giornata

In foto la squadra del Roccacasale In foto la squadra del Roccacasale

Nessun pareggio nella prima giornata di ritorno: nei quattro incontri disputati due sono state le vittorie interne, due i campi espugnati. La Virtus Barisciano approfittando della sosta dell'Arischia torna con una gara in più in cima alla classifica, il Roccacasale grazie alla vittoria esterna di Cansano rientra in zona play off.

Il turno è stato aperto con l'Ocre, il quale sabato 03 febbraio si è imposto al "S.Giusta" contro i padroni di casa del Bazzano (1-2). Al team di Ghilarducci non è bastato il solo Di Fabio, con gli ocrensi che hanno ipotecato la vittoria con Romano e D.Riocci. Ocre sempre in piena zona play in quarta posizione e a quota 16 punti.

Dopo la larga sconfitta interna subita contro la Virtus, il Roccacasale ha rialzato immediatamente la testa , vincendo con convinzione al "Di Cesare" di Cansano. Eppure i grigiorossi erano passati in vantaggio al 11' con Scarpone, ma Liberatore ha ribaltato il risultato segnando al 13' e al 30'. Nella ripresa il risultato si fa ancora più ampio con lo stesso Liberatore che al 55' ha siglato la sua personale tripletta. Azzarone al minuto 75, ha arrotondato il risultato sul 4-1.

Il Roccacasale supera in classifica la Vestina San Demetrio, uscita sconfitta tra le mura amiche contro la Virtus Barisciano (1-2). I neroverdi si sono portati in vantaggio al minuto 9 con Alessio D'Innocenzo, il solito Sommese ha raddoppiato al 32'. Sullo scadere il team di Ulizio ha accorciato le distanze con Cemti (89').

Vittoria di misura per la Valle del Tirino che allo "Za Mariola", sconfiggendo per 2-1  il Monticchio 88, ha consolidato la terza  posizione.  Il primo tempo è finito sul risultato di 1-0 a favore dei tritani grazie al gol di Carmine Rossi, ma gli ospiti nella ripresa hanno trovato l'1-1. A togliere le castagne dal fuoco ci ha pensato Ragonese,che con una punizione realizzata in zona Cesarini consegna alla Valle del Tirino tre punti pesanti.




------© riproduzione riservata