domenica 20 maggio 2018

Promozione

scritto da .

Gir B. La presentazione della 24esima giornata.

Gir B. La presentazione della 24esima giornata. Gir B. La presentazione della 24esima giornata.

Per la giornata numero ventiquattro del campionato di Promozione Abruzzo girone B sabato si anticipa solamente la gara tra Villa 2015 e il Passo Cordone. Arbitra Manuel Franchi di Teramo. Il Villa di mister Leone vorrà sicuramente rimediare al pesante 3 - 1 subito nell'ultima gara contro il Castiglione e ha bisogno di punti per cercare di avvicinarsi di più alla zona playoff, il Passo Cordone allenato da Castellano viene anch'esso dalla sconfitta per mano del Casalbordino. La società di Loreto Aprutino deve necessariamente vincere per uscire dalla zona retrocessione. L'andata terminò con il risultato di 2 - 2.

Nelle gare domenicali sarà interessante seguire Casalbordino - Sportland Celano. La quarta forza del campionato che accoglie tra le sue mura la quartultima. Arbitra Riccardo D'Adamo di Vasto. Nell'ultima sfida la squadra marsicana di Petrini, dopo tre vittorie consecutive, è stata fermata dal Real Treciminiere in una gara ricca di nervosismo (6 ammoniti). L'andata terminò 3 - 1 per il Casalbordino.

Altra sfida interessante tra il vertice e la coda della classifica sarà quella tra i penultimi del Raiano e i primi in classifica del Delfino Flacco Porto. Arbitra Johannes Tappeiner di Merano. Il Raiano di Antinucci ha il morale carico per aver pareggiato nella scorsa gara con il quotato Ortona, I pescaresi di Bonati vengono dal 3 -1 inflitto alla Virtus Pratola. L'andata tra Delfino e Raiano terminò con un pareggio senza reti.

Nelle zona basse della classifica sarà interessante seguire anche la gara tra la Virtus Pratola e il Palombaro. Arbitra Mario Leone di Avezzano. Il Palombaro di Giandonato è ultimo con dieci punti, tredici in meno rispetto al penultimo Raiano: deve quindi assolutamente vincere o comunque iniziare a fare punti per abbandonare la condizione attuale. La Virtus Pratola invece è ad un passo dall'uscita dalla zona retrocessione. L'andata terminò 3 - 1 per i peligni.

I secondi in classifica della Val di Sangro affronteranno in casa il Castiglione Valfino. Arbitro Matteo Di Berardino di Teramo. I sangrini di Bisci si trovano tre punti sotto il Delfino Flacco Porto e devono continuare a vincere anche per tenere lontani gli avversari sotto a cominciare dall'Ortona a pari punti. Il Castiglione di Serti si trova undicesimo con trenta punti ed è a digiuno di vittorie da molto tempo. L'andata terminò 4 - 2 per loro.

La terza squadra in classifica del campionato Ortona affronterà il Sulmona, decimo a pari punti con il Castiglione. Arbitro Matteo Cavacini di Lanciano. Nell'ultima gara i peligni di Di Felice sono stati fermati fuori casa 3 - 1 dal Bucchianico. L'andata finì 1 - 0 per i sulmonesi.

I quinti del Bucchianico andranno in casa della Fater Angelini Abruzzo. Arbitra Chiara Di Fabio di Chieti. Nell'ultima gara la squadra chietina allenata da D'Orazio ha battuto il Sulmona e, approfittando della sconfitta del Piazzano (sconfitto proprio dalla Fater Angelini), è entrata nella zona playoff. L'andata terminò 1 - 1.

Ed il Piazzano, sesto a trentatre punti, andrà in casa del Casolana reduce anch'essa dalla sconfitta dell'ultima gara contro il Fossacesia. Arbitra Pierfrancesco Di Giannantonio di Sulmona. Il Casolana di Anzivino si trova nella situazione opposta rispetto alla squadra di Atessa, appena fuori dalla zona retrocessione. l'andata terminò 2 - 2.

E concludiamo con un'altra gara speculare: Real Tremicinere - Fossacesia arbitrata da Alessandro Ulbar di Teramo. La settima in classifica che sfida in casa la dodicesima. L'andata terminò 0 - 0. 




------© riproduzione riservata