domenica 22 aprile 2018

Serie D

scritto da .

L’Aquila, colpo di scena: David Miani nuovo amministratore. Si pagano gli stipendi

David Miani ai tempi dell’Ancona David Miani ai tempi dell’Ancona

Ranucci via perché, da amministratore, si era colpevolmente impuntato su un bilancio in perdita, Del Giudice via perché non gradito a squadra e tifosi, Dionisi e Rotilio (dovrebbero rimanere dirigenti) che presentano le dimissioni dal cda e allora come te la risolvo l’impasse dell’amministratore? Signore e signori, dal cilindro ecco a voi David Miani.

Chi è Miani? Con tutto il rispetto per la persona, lo stesso che da amministratore delegato ha accompagnato al fallimento l’Ancona calcio. Lo stesso che ad ottobre 2016 assicurò che Ercole Di Nicola non avrebbe avuto ruoli nell’Ancona, nè interni, nè esterni, prima di essere smentito dai fatti e dall’outing che lo stesso Ercole fece tre mesi dopo in diretta telefonica su Radio Tua (LEGGI QUI).

A legger la cronaca marchigiana un dirigente che dalle parti del Conero devono ricordare ancora con affetto: oggetto di contestazione e addirittura di una aggressione (stigmatizzata con tanto di comunicato del club dorico) e destinatario di striscioni vari.

Ora la nuova avventura in rossoblù. Con la nomina del nuovo amministratore, oggi si sbloccherà il pagamento della mensilità che aspettava la squadra.

Alessandro Fallocco




------© riproduzione riservata