lunedì 22 gennaio 2018

Promozione

scritto da .

Gir B. La presentazione della 19esima giornata

Gir B. La presentazione della 19esima giornata Gir B. La presentazione della 19esima giornata

Giovedì 18 dicembre si giocherà la diciannovesima giornata del campionato di Promozione girone B, l'ultima del 2017.

Val di Sangro e Ortona, in testa alla classifica a pari punti, si affronteranno in una sfida diretta che si prospetta ricca di emozioni, anche perché il Delfino Flacco Porto, l'altra squadra a pari punti con le prime due, giocherà in casa con il Real Treciminiere, che in graduatoria è undicesimo con dodici punti in meno rispetto alle prime tre.

L'andata Val di Sangro - Ortona, giocata ad Ortona, finiva 3 - 0. Le reti tutte nel secondo tempo: due volte Pompilio (65' e 73') e poi Giancrisofaro al minuto settantanove, mentre Real Treciminiere - Delfino Flacco Porto terminava invece con il risultato di 1 - 1. Andava in rete D'Incecco per il Delfino al decimo del secondo tempo, sullo scadere del match, al terzo di recupero, arrivava il pareggio di Assogna.

 Tre punti sotto le prime si trova il Casalbordino che sfiderà fuori casa il Raiano. La squadra di Antinucci è quartultima in classifica ma sta dimostrando volontà di rimonta, lo dimostrano le recenti vittorie con Sulmona e Fater Angelini e il pareggio di domenica con il Real Treciminiere. L'andata (recuperata il 4 ottobre) finiva 2 - 0 per il Casalbordino. Andava in rete Stafa in apertura del secondo tempo e poi Stango su rigore al quattordicesimo.

La quinta in classifica con ventotto punti Bucchianico sfiderà fuori casa lo Sportland Celano. La squadra di mister D'Orazio nelle ultime quattro gare ha totalizzato nove punti, vincendo con Palombaro, Castiglione e Passo Cordone e perdendo solamente con il Delfino Flacco Porto. Lo Sportland, penultimo in graduatoria con tredici punti, ha vinto solamente una gara delle ultime quattro disputate. Bucchianico - Celano all'andata è finita 3 - 1 con gli ospiti che vanno in vantaggio al trentottesimo con Mancini. Nel secondo tempo il Bucchianico si scatena e va in rete con Spadaccini al ventesimo, poi con Liberati al venticinquesimo e finisce con Di Properzio a dieci minuti dalla fine.

I terzultimi del Pratola ospiteranno il Villa 2015, sesti in classifica con ventisette punti. 1 - 0 all'andata con il risultato sbloccato al sessantacinquesimo da Sablone del Villa.

In settima posizione c'è il Piazzano che andrà in casa del Fossacesia, reduce dalla sconfitta di domenica per 2 - 0 subita dall'Ortona. L'andata è terminata senza reti.

Il Castiglione Valfino, ottavo con ventisei punti, quanti il Piazzano, affronterà in casa la Fater Angelini Abruzzo. Per la squadra di Appignani non si può certo parlare di un buon momento viste le recenti sconfitte con Fossacesia, Bucchianico e Sulmona e la sola vittoria contro il Piazzano. Ancora peggio va alla Fater con solamente due punti nelle ultime quattro gare. L'andata finiva 2 - 0 per la Fater con i gol di Ciancetta al decimo e il raddoppio su rigore di Faieta al sessantacinquesimo.

Il Sulmona, nono con venticinque punti, andrà in casa del Passo Cordone, tredicesimo a diciannove punti. La squadra peligna di Di Felice nelle ultime quattro gare ha ottenuto due vittorie (con Castiglione e Palombaro) ma ha anche subito due sconfitte (con il Raiano e il Delfino). Gli aprutini di mister Castellano recentemente rimediano pochi punti: solamente tre negli ultimi quattro match. L'andata finiva senza reti ma con molti ammoniti ed espulsi.

Infine il quintultimo Casolana (con diciotto punti) sfiderà fuori casa il fanalino Palombaro. 3 - 1 all'andata per il Palombaro, tutte reti segnate nel secondo tempo: Peralta al settantesimo, segue al settantatreesimo Giangiulio, poi al minuto settantasette l'autorete di Nicodemo e all'ottantaquattresimo il gol della bandiera di Mainella.





------© riproduzione riservata