lunedì 11 dicembre 2017

Serie D

scritto da .

L'Aquila, la squadra chiede confronto, poi si allena. Anche Ibojo via?

Anche Ibojo via? Anche Ibojo via?

Minacciando di non allenarsi, oggi pomeriggio la squadra rossoblù ha chiesto un confronto urgente con dirigenza e proprietà. Un modo per riportare all'attenzione di società e ambiente la mancanza di garanzie e che segue, secondo i ben informati, una chiamata che ieri sera sarebbe intercorsa tra alcuni senatori e Corrado Chiodi. 

Il gruppo, recatosi in sede, ha avuto un primo colloquio con i consiglieri Dionisi e Rotilio, che dopo aver riportato la calma, hanno chiesto ai ragazzi di allenarsi e di confrontarsi successivamente. 

La squadra dunque si è allenata e solo dopo Dionisi e Rotilio sono entrati nello spogliatoio. La questione è la solita: i giocatori chiedono garanzie precise prima della chiusura del mercato. Le rassicurazioni pure sono le solite, con la fornitura di queste garanzie per martedi, mercoledì prossimi. Situazione comunque di tensione: a quanto sembra Ibojo, che non si è voluto neanche allenare, ha riconsegnato il materiale e, con ogni probabilità, domani otterrà il trasferimento.

Alessandro Fallocco

------© riproduzione riservata