lunedì 20 novembre 2017

Seconda Categoria

scritto da .

Ortigia, col Caruscino un pirotecnico 3-3. Verrocchia:'Errori pagati a caro prezzo'

Verrocchia (a sinix) con Daniele Ortolano (al centro) e mister D'Agostino Verrocchia (a sinix) con Daniele Ortolano (al centro) e mister D'Agostino

E'un periodo poco fortunato, nel quale paghiamo a caro prezzo ogni minimo errore. Sono altresì sicuro, però, che attraverso il lavoro e l'abnegazione la squadra riprenderà il suo ruolino di marcia". Così ad Atuttocalcio.tv, Sergio Verrocchia, massimo dirigente dell'Ortigia, a margine del match col San Giuseppe di Caruscino terminato con un pirotecnico 3-3.

Sulla gara:"Pur non giocando al massimo delle nostre possibilità, abbiamo provato, sino alla fine, a portare l'intera posta a casa. A conferma di quanto detto in precedenza, ancora una volta, due disattenzioni difensive si sono trasformate in gol. Circa il futuro:"La stagione è lunga, c'è ancora tempo per recuperare punti sulle compagini in testa alla classifica. I ragazzi-conclude-devono restare tranquilli e lavorare".

------© riproduzione riservata