lunedì 20 novembre 2017

Seconda Categoria

scritto da .

Seconda B. L'Atl.Civitella espugna il Pallozzi e vola in testa alla classifica

Seconda B. L'Atl.Civitella espugna il Pallozzi e vola in testa alla classifica Seconda B. L'Atl.Civitella espugna il Pallozzi e vola in testa alla classifica

L’Ovidiana conosce la prima sconfitta casalinga. Al Pallozzi passa l’Atletico Civitella Roveto che si conferma ai vertici della classifica. Parte dalla panchina il nuovo innesto dei peligni Antonio Ventresca ma in campo scende una formazione ancora una volta rimaneggiata per via di troppe assenze e, come se non bastasse, dopo sei minuti deve abbandonare per infortunio Gabriele Della Valle che viene rimpiazzato da Gasbarro. Nei primi minuti gli ospiti provano a far prevalere la superiorità cercando di chiudere l’Ovidiana nella propria metà campo. Al 15’ un tiro di Di Fabio termina alto. Non demordono i padroni di casa. Al 23’ Alosi conclude dalla distanza senza esito. Tre minuti dopo cade a terra Romanelli ed in seguito al vantaggio conclude con il destro Baccari che si merita gli applausi del pubblico. Alla mezz’ora traversone dalla sinistra di Calabrese ed in area ci prova Romanelli. Allo scadere c’è un invito in area per Tolli che però manda fuori. Ad inizio ripresa la squadra di Iaboni prova subito a colpire. Dopa una respinta di Sclocchia sul tiro di Sabatini, conclude Mariani che reclama il corner. E’ il preludio al gol che si sviluppa al 3’ quando l’Ovidiana concede troppo spazio all’Atletico Civitella Roveto. Alfano propone in avanti Sabatini che in area batte Imperatore. Giunge il momento dell’ingresso in campo di Ventresca che entra al posto di Calabrese ma pochi istanti dopo un calcio di rigore chiude in anticipo il match. Napoleoni ferma fallosamente in area Alfano e l’arbitro Genovese di Chieti non ha dubbi assegnando il penalty che viene battuto dopo l’uscita a bordo campo del numero 10 ospite per i soccorsi. Dal dischetto Di Fabio raddoppia e Cardilli decide di sostituire un agitato Silvio Napoleoni che reagisce contro Berardino Alfano e si becca l’espulsione subito dopo il cambio. Tenta il tutto per tutto l’Ovidiana. Al posto di Pagliaroli entra il tecnico Cardilli per dare maggiore peso in avanti insieme a Romanelli e Ventresca. Dopo un rasoterra da fuori area di Di Fabio, sfiora il terzo gol Tolli che successivamente vede respingersi il suo tiro da Imperatore. Negli ultimi dieci minuti ottima chiusura di La Vella su Sabatini e tiro in area di Pace che termina fuori misura. Sul finire ci prova con un colpo di testa Cardilli che reclama anche il calcio d’angolo. Vince l’Atletico Civitella Roveto che ottiene la quarta vittoria consecutiva. L’Ovidiana perde l’imbattibilità al Pallozzi ed ora con il calore dei propri sostenitori, che hanno applaudito sino all’ultimo i propri beniamini, dovrà cercare di rialzarsi presto.

IL TABELLINO:

OVIDIANA-ATL.CIVITELLA ROVETO 0-2 (0-0)

OVIDIANA: Imperatore, Sclocchia, La Vella, Della Valle (6’ pt Gasbarro), Napoleoni (9’ st Grandis), Pagliaroli (20’ st Cardilli), Alosi, Pallozzi, Romanelli, Calabrese (6’ st Ventresca), Baccari. A disposizione Di Bacco. Allenatore Pietro Cardilli.

ATLETICO CIVITELLA ROVETO: Silvestri, Fabiani (17’ st Riposo), Di Pasquale (31’ st Stati), Di Fabio (35’ st Tocci), Allegritti, Di Curzio, Sabatini, Mariani (26’ st Lazzaro), Tolli, Alfano B. (11’ st Pace), De Blasis. A disposizione Alfano S., Persia. Allenatore Stefano Iaboni.

Arbitro: Salvatore Genovese (Chieti).

Marcatori: 3’ st Sabatini, 9’ st Di Fabio (rigore).

Note: espulso al 9’ della ripresa Napoleoni subito dopo la sostituzione.

Domenico Verlingieri

------© riproduzione riservata