lunedì 20 novembre 2017

Terza Categoria

scritto da .

Il Forme vola! Le arieti vincono il derby del Velino contro il Massa D’Albe (5-2)

Il Forme vola! Le arieti vincono il derby del Velino contro il Massa D’Albe (5-2) Il Forme vola! Le arieti vincono il derby del Velino contro il Massa D’Albe (5-2)

Il derby del Velino vede il Forme avere la meglio sul Massa d’Albe per 5-2. Spalti gremiti, pubblico caloroso per la partita che ogni volta suscita sensazioni ed emozioni forti a prescindere dall’esito finale. Anche questa volta a strappare fragorosi appalusi per il risultato ottenuto é il Forme, alla quarta affermazione consecutiva. Partenza super per i padroni di casa in gol dopo appena 15 minuti con una deviazione vincente di Paris. Immediata la risposta di Grossi su calcio di rigore al 19′. Neanche venti minuti di gioco ed é già 1-1. Si evince così dalle premesse che sarà una gara ricca di situazioni avvincenti e le aspettative saranno tutte mantenute. Al 22′ Sanità, estremo difensore formese, effettua un vero e proprio miracolo respingendo sulla linea un ottima incursione del Massa. Parata determinante per il numero uno che fa il paio con quella realizzata dal collega avversario su conclusione di Proia qualche minuto più tardi. L’attaccante del Forme, ex della partita, però si rifà al 40′ e al 45′ addirittura con una doppietta fulminante, perfettamente imbeccato dai compagni sblocca così di nuovo il risultato a proprio favore. Finale di primo tempo, 3-1 e tutti negli spogliatoi. Inizio ripresa più blando nel ritmo e nelle occasioni create fino al minuto 65 quando l’incontro si riaccende in virtù del 3-2 messo a segno da Di Giovambattista, il quale sfruttando l’incertezza della difesa avversaria deposita nel sacco. Palla al centro e gara riaperta. Ultima mezz’ora tiratissima, valanga di tiri da una parte e dall’altra, tra cui un palo per Paris e una traversa colpita da Scafati sempre per il Forme che alla fine legittima la vittoria con altre due perle, ancora Proia e infine Di Rocco. E’ 5-2 finale. Larga nell’entità e convincente per il gioco espresso arriva quindi una nuova affermazione per i ragazzi di Murzilli, i quali continuano a guardare tutti dall’alto in basso in un girone B che sembra già essersi delineato per valori e competitività. Prossimo appuntamento sul difficile campo di Aielli.

Fonte: Ufficio Stampa ASD Forme

------© riproduzione riservata