lunedì 20 novembre 2017

Seconda Categoria

scritto da .

Seconda B. Il campionato ha un nuovo padrone: il Marruvium

Roberto Prosia tecnico del Marruvium Roberto Prosia tecnico del Marruvium

Dopo il successo sul Deportivo Luco (il quarto consecutivo), il Marruvium è la nuova capolista del girone B di Seconda Categoria. La compagine di San Benedetto sembra aver trovato la quadratura del cerchio e gli ultimi risultati, in tal senso, ne sono la dimostrazione.

"Siamo felici per quanto fatto-commenta ad Atuttocalcio.tv il tecnico giallorosso Roberto Prosia-anche se la gara contro la compagine luchese è stata tutt'altro che facile. Nella prima frazione-aggiunge-i nostri avversari ci sono stati superiori, chiudendo meritatamente in vantaggio. Al rientro negli spogliatoi-spiega- ci siamo guardati in faccia ed abbiamo capito che dovevamo cambiare marcia. Il confronto ha avuto i suoi effetti tantochè la squadra, nei secondi 45 minuti, è stata capace di ribaltare il risultato, portandosi sul 3-1. Solo nei minuti di recupero, gli ospiti, dal dischetto, hanno realizzato la rete del definitivo 3-2".

Da uomo di calcio, Prosia, riconosce il valore degli avversari e a loro rivolge un pensiero:" Voglio complimentarmi con il Deportivo Luco, che ha dimostrato di aver le carte in regola per puntare in alto. Sono sicuro che, sino al termine della stagione, saranno protagonisti". 

Domenica prossima, in terra rovetana, ad attendere la capolista ci sarà il Castronovo del presidente Dino Di Curzio:"Ci attende una gara difficile-chiude Prosia-gli arancio-verdi sul loro campo si sono dimostrati squadra ostica. Servirà attenzione".

------© riproduzione riservata