lunedì 20 novembre 2017

Promozione

scritto da .

Gir B. Il punto dopo la 12esima giornata

Gir B. Il punto dopo la 12esima giornata Gir B. Il punto dopo la 12esima giornata

Nella dodicesima giornata del Campionato di Promozione Abruzzo Girone B, il Castiglione Valfino fuori casa si fa travolgere dall'Ortona per 4 - 1 e cede proprio agli avversari il primo posto in classifica. I chietini vanno in rete dopo dieci minuti con Giancristofaro, il resto dei gol arrivano tutti nel secondo tempo a cominciare con quello del pareggio dei teramani dopo cinque minuti siglato da Colicchia. Al minuto ventitre l'Ortona torna in vantaggio con Di Gregorio, nei minuti finali arrivano le altre due reti della squadra allenata da Di Biccari: al quarantesimo Pompilio, quattro minuti dopo quella di Scioletti.

Altra sfida nei piani alti della graduatoria è stata la gara tra Casalbordino e Fater Angelini, 0 - 1 il risultato finale. La squadra allenata da Macerata grazie alla rete di Faieta al minuto dodici del secondo tempo raggiunge a 20 punti proprio il Casalbordino e si piazza in quinta posizione in classifica.

Il Delfino Flacco Porto non riesce ad andare oltre l'1 - 1 contro uno Sportland Celano sempre più voglioso di abbandonare la zone play off. Sono proprio i marsicani allenati da Petrini ad andare in vantaggio al ventinovesimo con Paris, tre minuti un rigore ai pescaresi che Ligocki insacca in porta riporta la parità tra le due squadre. Per il Celano la posizione in classifica adesso è la penultima ad 8 punti e a pari merito con il Palombaro che è andato a perdere in casa 1 - 2 contro un Passo Cordone che ci ha creduto fino all'ultimo ed è andato a segnare il gol della vittoria al 93' grazie a Leone. Per la squadra di Castellano sono 13 i punti fin'ora conquistati e tredicesima posizione nella graduatoria del girone, all'ultimo posto della griglia playout.

La sfida tra il Raiano e il Fossacesia finisce 3 - 2. Va in gol il Raiano al ventesimo con Saponaro, due minuti più tardi e il Fossacesia di Brettone pareggia con Costantini. Nel secondo tempo il Fossacesia passa in vantaggio con Ciampoli al minuto venti, dieci minuti dopo arriva il pareggio di Tiberi e al quarto minuti di recupero il vantaggio definitivo degli aquilani firmato di nuovo da Saponaro. La squadra di Antinucci sale da 8 a 11 punti lasciandosi alle spalle Palombaro e Sportland Celano.

Il Casolana che aveva battuto l'Ortona nella sfida infrasettimanale di mercoledì pareggia fuori casa 1 - 1 contro il Real Treciminiere e conquista così l'undicesimo punto. Va in vantaggio prima la formazione di Di Marzio al quarantesimo del primo tempo con Marcone, il pareggio dei chietini arriva allo scadere al minuto novantaquattro con Mainella.

La Val di Sangro vince in casa 2 - 1 contro il Bucchianico e scavalca il Castiglione Valfino piazzandosi in seconda posizione in classifica. Accade tutto nel primo tempo: i sangrini vanno in vantaggio al quarto d'ora con Soria e raddoppia al quarantesimo con Giannobile, dopo tre minuti il gol della bandiera di di Di Properzio. 22 i punti accumulati dalla squadra di Bisci, solo uno in meno rispetto all'Ortona di Di Biccari. Per il Bucchianico di D'Orazio solamente un punto nelle ultime quattro gare e tredicesima posizione con 13 punti.

Dopo gli ultimi tre pareggi il Villa 2015 torna alla vittoria battendo 3 - 0 il Sulmona. Comincia Di Domizio al minuto quindici, nella ripresa ella gare arrivano le altre due reti: al ventesimo Galasso e dopo cinque minuti ancora Di Domizio. La squadra di Leone raggiunge quota 19 punti e la sesta posizione, per i peligni di Di Felice cinque punti nelle ultime quattro gare.

E chiudiamo con l'equilibrata gara tra Virtus Pratola e Piazzano, 1 - 1 il risultato finale. Una rete per tempo: cominciano i pratolani con Diompy al trentasettesimo, pareggiano i chietini al ventesimo con Baldini. Resta invariata la distanza di un punto tra le due squadre: 13 per i peligni di Palladinetti, 14 per il Piazzano di Mister Baldini.

------© riproduzione riservata