Thursday 02 July 2020

scritto da .

L'Aquila - Castelfidardo, le interviste. Battistini: 'Ci è mancato qualcosa ma meritavamo almeno il pareggio. Orgoglioso di questo gruppo'

L'Aquila - Castelfidardo, le interviste. Battistini: 'Ci è mancato qualcosa ma meritavamo almeno il pareggio. Orgoglioso di questo gruppo' L'Aquila - Castelfidardo, le interviste. Battistini: 'Ci è mancato qualcosa ma meritavamo almeno il pareggio. Orgoglioso di questo gruppo'

"Abbiamo cercato di essere propositivi, ma avevamo un avversario importante davanti e non abbiamo fatto come nostro solito - commenta Battistini a fine gara - Però oggettivamente la sconfitta è troppo larga, nei quindici minuti della ripresa avevamo posto le basi non per il pareggio, ma per il sorpasso. Colgo comunque due cose: il primo gol di Fabrizi e la prima parata di Farroni. Comunque perde la Juve allo Stadium con Dybala che sbaglia un rigore e le cose vanno avanti, faremo lo stesso noi col nostro campione Valenti.

Oggi c'era più gente, il nostro lavoro non sta passando inosservato. Sono orgoglioso di questa squadra che ha lottato fino al 94', per il resto auspichiamo una rapida soluzione societaria perché abbiamo bisogno anche noi di tranquillità. A Francavilla tornerà la tifoseria organizzata, e meno male perché sentire i tifosi del Castelfidardo nel nostro stadio ci dispiace. Noi vogliamo il nostro pubblico e vogliamo onorarlo con partite di grinta come quella di oggi.

Il gol annullato? Ibojo mi sembra venisse da Bazzano - ironizza Battistini - In una partita così equilibrata stracondiziona il risultato. Detto questo, sono dispiaciuto perché prendere una squalifica per aver chiesto educatamente cosa fosse successo al rientro negli spogliatoi..."

PER ASCOLTARE L'AUDIO DELLE INTERVISTE AI DUE TECNICI, CLICCA SUI FILE AUDIO IN BASSO



  • Intervista Vagnoni, Castelfidardo
  • Intervista Pierfrancesco Battistini
  • Intervista Vagnoni, Castelfidardo
  • Intervista Pierfrancesco Battistini



© riproduzione riservata