sabato 16 dicembre 2017

Terza Categoria

scritto da .

Calendario modificato, la Vestina non ci sta: “ è inadeguato farci giocare due trasferte consecutive”

Calendario modificato, la Vestina non ci sta: “ è inadeguato farci giocare due trasferte consecutive” Calendario modificato, la Vestina non ci sta: “ è inadeguato farci giocare due trasferte consecutive”

Mancano sei giorni all’ inizio del Campionato di Terza Categoria e nel Girone A tiene ancora bando la questione relativa al calendario. Come riportato dalla nostra redazione (leggi qui) vi erano delle differenze tra il calendario consegnato alle squadre nella presentazione di Fossa, con quello inserito in allegato nel Comunicato n° 12. Per questo motivo abbiamo contattato la Delegazione stessa, che tramite una nota ci aveva parlato di un errore informatico (leggi qui). L’ errore ha destato non poca confusione,  provocando la pronta protesta della Polisportiva Vestina San Demetrio.

La società del presidente Marcello Di Fabio infatti, dopo la modifica del calendario dovrà affrontare due trasferte: il 15 ottobre giocherà a Barisciano contro la Virtus, il 22 andrà a Pizzoli per affrontare l’ Arischia. La Vestina ha subito replicato inviando un Comunicato in Delegazione, inviando una copia anche alla nostra redazione: a nostro giudizio vi è  una inadeguatezza , in quanto la nostra compagine, dovrà svolgere subito le prime due gare in trasferta.

Riteniamo, pertanto, che il primo calendario presentato, fosse piu` corretto e scorrevole per tutte le squadre .

La nostra, vuole essere una "lamentela" costruttiva, per portare alla vostra attenzione,  quei dettagli che non possono essere trascurabili. Per noi Dirigenti  che facciamo fatica a mettere insieme una squadra di ragazzi "appassionati", giocare due volte fuori casa di seguito può fare la differenza e penalizzarci .”

------© riproduzione riservata