sabato 16 dicembre 2017

Promozione

scritto da .

Gir B. Il punto sulla 7ª giornata

Gir B. Il punto sulla 7ª giornata Gir B. Il punto sulla 7ª giornata

I risultati della settima giornata del campionato di Promozione Abruzzo girone B cambiano il vertice della classifica. In uno dei due anticipi di sabato il Sulmona batte in casa l'Ortona grazie ad un gol di Aquilio, del passo falso ne ha approfittato domenica il Casalbordino che è andato a vincere per 3 - 1 fuori casa con il Celano superando il Sulmona in classifica e piazzandosi così in prima posizione con sedici punti. Va in rete due volte Verri nel primo tempo, nella ripresa accorcia le distanze Marianetti su rigore, dieci minuti dopo arriva però il terzo gol del Casalbordino con Cesario.

L'altro anticipo di sabato Passo Cordone - Villa 2015 termina con il risultato di 2 - 2. Botta e risposta di gol da parte delle due squadre: inizia Pavone al sesto minuto per il Passo Cordone, risponde Di Quinzio per il Villa al minuto trentasei, nel secondo tempo le altre reti: Cuozzo al tredicesimo per il Passo Cordone e il pareggio di Micaroni al venticinquesimo per il Villa. Con questo risultato il Villa retrocede dalla quarta alla quinta posizione.

Mantiene la terza posizione la Fater Angelini che è andata a pareggiare fuori casa per 1 - 1 contro il Bucchianico. La squadra di Mister Valeriano D'Orazio ottiene il nono punto stagionale e si piazza in decima posizione. Va in vantaggio nel primo tempo la Fater con Santozzi al ventesimo minuto, il pareggio del Bucchianico arriva al venticinquesimo della ripresa con Di Properzio.

Vincendo per 4 - 2 contro la Val Di Sangro il Castiglione Valfino balza dalla settima alla quarta posizione in classifica approfittando del pareggio del Villa e del Real Treciminiere che pareggia fuori casa 0 - 0 con il Fossacesia. La squadra allenata da Di Marzio scende dalla quinta alla sesta posizione. Il Fossacesia invece da ottava diventa nona. La gara inizia male per la Val Di Sangro per un'autorete di Flocco a dieci minuti dall'inizio, sul finire del primo tempo un rigore per i sangrini trasformato da Soria sembra riapre la partita. Nel secondo tempo dopo un quarto d'ora va di nuovo in vantaggio il Castiglione con Cancelli, cinque minuti dopo risponde nuovamente Soria per la Val di Sangro. Due gol di Mergiotti, il primo al minuto ventisette, il secondo allo scadere dei novanta minuti, spengono le speranza per la squadra allenata da Bisci.

Un punto d'oro lo conquista il Raiano pareggiando fuori casa, particolare non da sottovalutare per lo spirito del gruppo, con Il Delfino Flacco Porto. I pescaresi restano tutt'ora imbattuti, il Raiano resta in fondo alla classifica ma si distanzia di un solo punto dai penultimi celanesi.

La Virtus Pratola va a vincere 3 - 1 fuori casa contro il Palombaro. Nelle ultime quattro gare la squadra allenata da Giandonato ha ottenuto solamente un punto, mentre i peligni ne hanno conquistati sei. Il Palombaro va in vantaggio al quarantesimo con Marroncelli, due minuti dopo D'Ancona riporta la parità sul campo. Nel secondo tempo vanno in rete per i pratolani Saccoccia e poi di nuovo D'Ancona (ai minuti 33 e 35).

L'ultima gara della giornata, giocata eccezionalmente alle 16.30, ha visto affrontarsi Piazzano e Casolana. Il pareggio per 2 - 2 fa salire la Casolana di una posizione, da penultima a terzultima con quattro punti, il Piazzano conquista l'ottavo punto.  Il primo gol lo segna il Piazzano con Pierri al minuto numero 6, neanche dieci minuti dopo Capuzzi pareggia per la Casolana che va in rete una seconda volta pochi minuti prima dell'intervallo con Colabattista. Il pareggio del Piazzano arriva al decimo del secondo tempo con Bussoli.

------© riproduzione riservata