venerdì 20 ottobre 2017

Serie D

scritto da .

Il Francavilla cede il passo al Castelfidardo (0-1), rigore non concesso agli abruzzesi

Il Francavilla cede il passo al Castelfidardo (0-1), rigore non concesso agli abruzzesi Il Francavilla cede il passo al Castelfidardo (0-1), rigore non concesso agli abruzzesi

Al Valle Anzuca si incontrano due squadre dalle ambizioni opposte: i padroni casa si volevano rilanciare in classifica dopo lo stop di Campobasso, mentre il Castelfidardo era alla ricerca della giusta continuità.Il campo ha dato ragione agli ospiti:  0-1 in favore degli ospiti. La cronaca parte già al 2’ minuto di gioco. Padroni di casa pericolosi con Procida, invitato da Galli, che con la punta del piede tocca la palla superando il portiere ospite ma la traiettoria termina sul palo, negando la gioia del gol all’attaccante giallorosso. La risposta degli ospiti arriva al 10’ minuto con il gol del vantaggio. Errore difensivo, ne approfitta Montagnoli che a tu per tu con Spacca non sbaglia e insacca all’angolino. Gli abruzzesi si rendono pericolosi, successivamente sempre con Procida che di testa, al 16’ minuto, sfiora il palo alla sinistra di Selvaggio. È l’ultima emozione del primo tempo e fino al duplice fischio le due squadre non si rendono pericolose. La ripresa si apre tra le proteste dei giallorossi per un dubbio fallo di mani in area di Lispi. Al 63’ però è il Castelfidardo a rendersi pericoloso. Trillini salta Sembroni e Amenta, a tu per tu con Spacca calcia a botta sicura ma l’estremo di casa è miracoloso. Due minuti più tardi sempre Spacca provvidenziale Mihaylov. L’occasione più ghiotta per pareggiare capita sui piedi di Miccichè. Sponda di Galli, Miccichè entra in area, occhi negli occhi con Selvaggio viene infastidito da Bordi e la sua conclusione viene sporcata ed esce a lato. È l’ultimo sussulto del match. Il Francavilla esce sconfitto ancora una volta tra le mura amiche.

 

Il TABELLINO DELLA GARA

Francavilla Calcio- Castelfidardo 0-1

Marcatori: 10’ Montagnoli

Francavilla Calcio: Spacca, Fiore (60’ Di Pietrantonio), Sembroni, Amenta, Palumbo, Galli, Mele (60’ Mancini), Sanseverino, Procida, Velardi, Zerbo. A disposizione: Salvatore, Miccichè, Di Pinto, Di Renzo, Rosini, Di Pietrantonio, Di Pentima, Romeo, Mancini. All. Pierluigi Iervese

Castelfidardo: Selvaggio, Bordi, Massi, Trillini, Giovagnoli, Lispi, Montagnoli (77’ Giannantonio), Pigini , Mihaylov, Grazioso (46’ Borgese), Minella. A disposizione: Bottaluscio, Di Sabato, Di Natale, Ghiani, Borgese, Mantini, Giuliani, Giannantonio, Calabrese. All. Roberto Vagnoni

Arbitro: Valerio Vogliacco (Bari)

Assistenti: Emanuele Fumarolo (Barletta); Vincenzo Andreano (Foggia)

Ammonito: 46’ Pigini (C); 64’ Lispi (C); 74’ Galli (F); 79’ Selvaggio (C); 87’ Palumbo (F); 92’ Trillini (C);

© riproduzione riservata