venerdì 20 ottobre 2017

Terza Categoria

scritto da .

Ocre, la società è pronta per la nuova avventura

Ocre, la società è pronta per la nuova avventura Ocre, la società è pronta per la nuova avventura

Finalmente dopo un digiuno lungo quasi un decennio, Ocre riavrà una rappresentante calcistica. L’ Ocre Calcio infatti è una delle tre matricole del prossimo Campionato di Terza Categoria insieme al Roccacasale e al Gignano. Il progetto nasce dall’ intezione di creare un centro di aggregazione per i  tanti giovani del posto, coinvolgendo l’ intera comunità.

 La neo società sarà presieduta da Sergio Lauricella, figura storica del calcio ocrense, visto che in passato è stato il presidente sia dell’ Ocre che dell’ A.S San Felice. Lauricella sarà sostenuto dal vice presidente Stefano Ferrauti e dall’ altra vecchia guardia Roberto Moscone. In panchina siederà Mauro Silvani, ex tecnico del Fonteavignone  e del Coppito.

“Il progetto dell’ Ocre  nasce come funzione sociale- afferma il numero due ocrense Stefano Ferrauti-  ideata da un gruppo di ragazzi in concomitanza con i dirigenti storici della vecchia società. C’ era la necessità di riportare una squadra di calcio in paese, visto che era assente da ben nove anni. Il gruppo è formato da 25 giocatori, tutti locali a eccezione di tre ragazzi aquilani. L’ obiettivo principale rimane il lavoro sociale, ciò  che decreterà il campo sarà secondario anche se all’ interno della squadra ci sono ottimi elementi. Ma non vogliamo fare grossi proclami, rimaniamo con i piedi per terra perché è il nostro primo anno e la stagione sarà ricca di insidie. Proveremo a fare bene, poi chiaramente in un Campionato formato da undici squadre, sognare è anche lecito.”

© riproduzione riservata