sabato 16 dicembre 2017

Serie D

scritto da .

La Vis Pesaro, dopo 4 vittorie consecutive, cade a Pineto sotto i colpi di Gragnoli (2-1)

La Vis Pesaro, dopo 4 vittorie consecutive, cade a Pineto sotto i colpi di Gragnoli (2-1) La Vis Pesaro, dopo 4 vittorie consecutive, cade a Pineto sotto i colpi di Gragnoli (2-1)

Contro la capolista il Pineto dimostra di essere una squadra di qualità e non trema davanti ai numeri strabilianti dei marchigiani: la Vis Pesaro perde contro il Pineto il suo posto da capolista dopo quattro vittorie consecutive. Avvio di partita caratterizzato da un maggior possesso della Vis, ma il Pineto difendeva ordinatamente ed al momento giusto, al 13', colpisce con Gragnoli che in spaccata gira in rete un assist perfetto di Pezzotti al termine di un'azione corale molto pregevole.

Gol del raddoppio a primo tempo scaduto con il solito Gragnoli opportunista a sfruttare una palla vaganbte in area. Nella ripresa gol della capolista: punizione vincente di Radi al 57', praticamente al primo tiro in porta. In terra abruzzese l’ex Amaolo irretisce sul 2-1 la Vis e domenica per gli adriatici ci sarà la trasferta a Jesi, con 3 punti in più ed una sicurezza che inizia a concretizzarsi. 

Domenica l’occasione per riscattarsi per la Vis sarà il big-match col Matelica preceduto mercoledì da Rimini-Vis Pesaro in terra romagnola, valevole per i 32esimi di Coppa Italia.

Il Tabellino della gara 

PINETO: Giachetta, Della Quercia, Pomante, Zane, Gragnoli (dal 43' st Orlando),  Pepe, Pezzotti (dal 38' st Bisegna), Mariani, Esposito, Di Rocco (dal 28' st Battista), Fiumara. A disposizione:  Mazzocchetti, Capocasa, Napolano, De Leonibus, Zippilli, Tine. Allenatore: Amaolo

VIS PESARO: Marfella, Calzola, Carta (dal 41' st Ridolfi), Cacioli, Paoli, Olcese, Radi, Buonocunto (dal 27' st Cruz), Bortoletti (dal 41' st Bellini), Baldazzi, Ficola. A disposizione: Stefanelli, Rossoni, Boccioletti, De Piano, Rossi, Castellano. Allenatore: Riolfo

ARBITRO: Perenzoni di Rovereto, Bocca e Caputo di Caserta

RETI: 15' e 45' pt Gragnoli, 14' st Radi

AMMONITI: Della Quercia, Pomante, Gragnoli, Fiumara (P); Calzola, Cacioli, Olcese (V)

------© riproduzione riservata