sabato 16 dicembre 2017

Seconda Categoria

scritto da .

Ovidiana, ufficializzati gli innesti. Il 17 agosto al via la preparazione a Pettorano sul Gizio

Ovidiana, ufficializzati gli innesti. Il 17 agosto al via la preparazione a Pettorano sul Gizio Ovidiana, ufficializzati gli innesti. Il 17 agosto al via la preparazione a Pettorano sul Gizio

SULMONA – L’Ovidiana rinforza il gruppo per ben figurare anche in Seconda Categoria. La società biancorossa in una nota comunica i nomi dei nuovi innesti, operati nell’ottica della valorizzazione dei giovani del territorio. Tra tutti spiccano l’attaccante Alessandro Agnitelli (’97), nella scorsa stagione alla Sulmonese Ofena sia nella juniores che in prima squadra, ed il centrocampista Andrea Pallozzi (’93), protagonista nel 2015/2016 con il Raiano promosso nel campionato di Promozione. Gli altri sono l’attaccante ex Nerostellati Ludovico D’Amato (’96), il centrocampista ex Pacentro Alessio Antonucci (’92), i difensori Gabriele Della Valle (’80) e Alex Gasbarro (’97) provenienti rispettivamente dall’Aurora e dai Nerostellati, il portiere ex Virtus Pratola Matteo Scelli (’96). Le nuove pedine si vanno ad aggiungere agli artefici della vittoria del campionato, tutti confermati tranne il portiere Luca Di Marco finito al Roccacasale in Terza Categoria. La dirigenza esprime una nota di merito nei loro confronti per l’attaccamento alla maglia biancorossa in quanto diversi elementi, nonostante le richieste giunte da altre società del circondario, hanno preferito continuare l’avventura con l’Ovidiana. La preparazione, in vista della Coppa Abruzzo e del campionato, comincerà giovedì 17 agosto a Pettorano sul Gizio agli ordini del tecnico Pietro Cardilli. “Sono entusiasta del progetto che mi è stato proposto – ha affermato Cardilli – con l’obiettivo di valorizzare e far crescere ragazzi di Sulmona e del territorio. Ho trovato un’organizzazione da serie superiore e sono convinto che questa squadra potrà far bene anche in Seconda Categoria. Sulmona è una piazza importante con uno stadio che fa registrare sempre un nutrito seguito di tifosi. Sono questi tutti elementi essenziali che invogliano a lavorare con entusiasmo per arrivare a risultati importanti”.
Domenico Verlingieri

------© riproduzione riservata