giovedì 22 agosto 2019

Serie D

scritto da .

Serie D. Un'altra gara a porte chiuse per l'Amiternina

Serie D. Un'altra gara a porte chiuse per l'Amiternina Serie D. Un'altra gara a porte chiuse per l'Amiternina

La SPD Amiternina comunica che la partita Amiternina - Renato Curi Angolana valevole per la quinta giornata di ritorno del  campionato di serie D girone F in programma domenica 3 febbraio alle 14:30 sarà disputata presso lo Stadio Comunale di Scoppito ma rigorosamente a porte chiuse. Come per l'ultimo match casalingo disputato quattro giorni fa, la decisione è scaturita dalla mancanza "dei titoli autorizzatori definitivi necessari per l'uso della struttura relativo alla disputa delle partite della Lega Nazionale Dilettanti." Per semplificare, allo Stadio manca l'agibilità che deve essere concessa dalla Commissione Provinciale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo. Questa autorizzazione è indispensabile per gli incontri del campionato di serie D e già dall'estate scorsa tutti i soggetti deputati al reperimento e alla produzione dei documenti necessari erano al corrente della situazione. Quello che ci si chiede è come mai dopo più di centottanta giorni, ad oggi, la Commissione non abbia ancora in mano tutta la documentazione indispensabile per fornire l'agibilità. Ora, considerando che la squadra oltre che del campo ha bisogno anche del suo pubblico, si spera che nei ventiquattro giorni che ci separano dal successivo impegno casalingo contro l'Astrea si possano adempiere tutti gli atti dovuti e di conseguenza riconsegnare lo stadio ai suoi più importanti frequentatori e cioè i tifosi.




© riproduzione riservata