sabato 16 dicembre 2017

Seconda Categoria

scritto da .

Martini, addio Cese:'La mia avventura è terminata'

Lucio Martini dirigente dell'ASD Cese Lucio Martini dirigente dell'ASD Cese

"Dopo 7 lunghe stagioni, con estremo dispiacere, comunico che la mia avventura con l'ASD Cese è giunta al termine". Poche, chiare, parole quelle che alla nostra Redazione ha voluto rilasciare l'ormai ex storico dirigente Lucio Martini. Grazie ai suoi modi sinceri, uniti a tanto impegno, negli ultimi anni era diventato il simbolo della società marsicana, con la quale, va ricordato, si è tolto la soddisfazione di vincere un play off nel torneo di Terza Categoria, prima di festeggiare, questa stagione, la salvezza in quello di Seconda.

 "Alla base della sofferta decisione-continua-ci sono dei motivi personali, che vanno oltre il calcio. Purtroppo, però, da qualche tempo a questa parte, ho dovuto constatare il clima d'indifferenza che si respirava intorno a società e squadra. Questo fattore, non nego, ha influito sulla mia scelta". Da uomo schietto quale è sempre stato l'ex dirigente poi ammette:" Il calcio, a questi livelli, dovrebbe essere soprattutto aggregazione e voglia di stare insieme; può darsi che anche il sottoscritto abbia sbagliato in qualcosa".

Martini, successivamente, ha stilato un bilancio della sua esperienza gialloverde:" Nonostante le tante difficoltà riscontrate, il mio cammino credo sia stato positivo. Sin dal mio arrivo in società, ho nutrito un sentimento d'amore verso questi colori, che mi ha spinto a dare sempre il massimo, nelle vittorie ma soprattutto nelle sconfitte. Colgo l'occasione per rivolgere un sentito grazie al tecnico Massimo Bisegna e al dirigente Tonino Porcu, che nelle ultime due stagioni sono stati una presenza costante al mio fianco, supportandomi e sopportandomi". Prima di congedarci:"Mi auguro che coloro che verranno dopo di me sappiano costruire qualcosa di veramente bello. Il mio compito è finito".

------© riproduzione riservata