giovedì 25 maggio 2017

Promozione

scritto da .

Gir.A. Pontevomano - San Benedetto; Una poltrona per due

Gir.A. Pontevomano - San Benedetto; Una poltrona per due Gir.A. Pontevomano - San Benedetto; Una poltrona per due

Chiusa la regoular season, inizia un altro mini campionato per chi deve giocarsi la promozione e chi invece la salvezza. In quest'ultimo caso sarà una vera e propria finale per Pontevomano e San Benedetto dei Marsi  che ormai si stanno abituando, e ci stanno abituando, a vederle giocare anche oltre quella che è la regolare stagione calcistica.

Entrambe infatti lo scorso anno si giocavano il salto di categoria, una sognava l'Eccellenza per la terza volta consecutiva sfumata all'ultimo respiro, l'altra giocava per conquistare la Promozione, poi ottenuta con tanto merito e sacrificio. Per il Pontevomano questa sarà però tutt'altro che sognare l'Eccellanza, ma sarà fondamentale salvare una stagione che di positivo ha solo l'ultimo mese e mezzo.

Negli ultimi quattro anni le finali in casa giallonera non sono state certamente fortunate ma si sa una partita secca è anche questione di episodi. Mister Nardini è pronto a fare però un'altra grande e bella impresa dopo quella compiuta, e da tutti riconosciuta e da qualcuno dimenticata, in casa Controguerra.

Potrà invece contare sulla propria indole di squadra dura a morire e sull'apporto del proprio pubblico il San Benedetto di mister Berardino Di Genova. I lupi giallorossi a Pontevomano, conquistarono una delle cinque vittorie ottenute lontano dal proprio terreno di gioco grazie alla rete di Fracassi. Il Pontevomano invece restituì il favore proprio qualche settimana fa nel girone di ritorno passando a San Benedetto 2-0.

Secondo quanto raccolto in queste ore, il messaggio lanciato dalla società del presidente Cerasani alla tifoseria è stato raccolto in pieno e saranno circa 150 o più i supporters giallorossi che seguiranno la squadra in terra teramana e che con la tifoseria locale riempiranno le gradinate del Comunale di Villa Vomano.

La posta in palio è alta, non ci si giocherà di certo la vittoria del campionato ma in alcuni casi la salvezza può valere molto più di una promozione, appunto la Promozione.

© riproduzione riservata