giovedì 22 agosto 2019

Serie D

scritto da .

Serie D. La Vis fa ricorso, ma il mistero si infittisce

Serie D. La Vis fa ricorso, ma il mistero si infittisce Serie D. La Vis fa ricorso, ma il mistero si infittisce

La Vis Pesaro ha preannunciato ricorso contro la vittoria dell'Ancona per 1-0, decisa da Borrelli. Lo ha ufficializzato la società con una nota nel proprio sito. Il d.g. Leonardi, infatti, sarebbe a conoscenza di una irregolarità sulla posizione di un giocatore dell'Ancona, di cui non ha svelato il nome. Dapprima sembrava potesse trattarsi di Cristian Bianchi, '94 preso in prestito dalla Sampdoria. Ma l'Ancona assicura che il suo tesseramento in prestito sia stato effettuato a regola d'arte. Il pensiero, allora, si è spostato sul centrocampista Andrea Cossu (il cui transfer dalla Svizzera è stato atteso per due mesi dalla società biancorossa) e sull'attaccante Luca Bellucci, ex Vis Pesaro, preso a gennaio dal Teramo. L'Ancona si dice sorpresa e sicura che le posizioni dei propri giocatori siano assolutamente in regola. Eppure la Vis ha sembra intenzionata a presentare reclamo. Il mistero è fitto.

"La SSDaRL Vis Pesaro 1898 comunica ufficialmente di aver innoltrato il preannuncio ed a seguire il reclamo al Giudice Sportivo del dipartimento interregionale LND e p.c. all'U.S.Ancona 1905 per la posizione irregolare (art. 117,comma 4 delle Noif) del calciatore Luca Bellucci in occasione della gara di serie D, girone F, Ancona-Vis Pesaro del 27 c.m."




© riproduzione riservata