mercoledì 24 maggio 2017

Promozione

scritto da .

Spoltore-Giulianova, parla il DG Vernacotola:'Ha vinto la squadra più forte'

Il D.G. giuliese Mimmo Vernacotola Il D.G. giuliese Mimmo Vernacotola

Dopo aver conquistato con largo anticipo il torneo di Promozione, il Real Giulianova fa sua anche la Coppa Italia di categoria. Nella finalissima giocata sul terreno del “Mariani-Pavone” di Pineto i giallorossi, al termine della lotteria dei rigori, hanno avuto la meglio sullo Spoltore. I tempi regolamentari si erano chiusi sull'1-1.  

"E' stata premiata la squadra più forte-commenta nel dopo gara il D.G. giuliese Mimmo Vernacotola. "Mi è dispiaciuto-continua- leggere quanto dichiarato dal tecnico dello Spotore Ronci che, probabilmente, preso dall'enfasi della gara non si è reso conto della mole di gioco prodotta dal Giulianova. Nella prima frazione, gol a parte, ci siamo resi pericolosi in altre occasioni, colpendo anche un palo con una gran conclusione di Di Paolo. Va ricordato, inoltre, che tre minuti dopo la rete del nostro vantaggio lo Spoltore poteva restare in 10 uomini. Nella ripresa-spiega il dirigente-i nostri avversari sono tornati in campo più aggressivi, anche se la rete del pari è nata da un evidente tocco di mano di un loro calciatore. Anche dopo l'espulsione del nostro Melis, ci siamo difesi con ordine riuscendo ad arrivare ai calci di rigore. Ho grande stima nei confronti di mister Ronci, preparato come pochi che, tra l'altro, conosce la nostra piazza. Sono certo che non appena rivedrà la gara in tv cambierà idea sull'andamento della stessa". 

Sulla stagione giallorossa:"La Coppa Italia di Promozione si aggiunge agli altri trofei raggiunti da questa gloriosa società, che ha il merito di avere un presidente appassionato come Luciano Bartolini ed un gruppo di dirigenti che ogni giorno lavora in maniera alacre per il bene di questi colori".

© riproduzione riservata