lunedì 24 aprile 2017

Promozione

scritto da .

IL REAL GIULIANOVA CONQUISTA LA COPPA ITALIA!

IL REAL GIULIANOVA CONQUISTA LA COPPA ITALIA! IL REAL GIULIANOVA CONQUISTA LA COPPA ITALIA!

Grande giornata di sport al “Mariani-Pavone” di Pineto, dove Spoltore e Real Giulianova si contendevano la Coppa Italia di Promozione davanti un folto pubblico molto colorato. Sono stati i ragazzi di mister Piccioni ad alzare il trofeo alla lotteria dei rigori, dopo 120 minuti di battaglia in una partita sconsigliata ai deboli di cuore. Il primo tempo è tutto di marca giuliese, e sono proprio i giallorossi ad portarsi in vantaggio dopo soli 13 minuti con Lenart, che dopo un repentino slalom in area fulmina Proietti in diagonale. I giuliesi sfiorano anche più volte il raddoppio con Di Paolo, che alla mezzora prova a beffare l’estremo difensore avversario con un pallonetto dai 40 metri che si infrange contro il palo. Termina così la prima frazione, e per ciò che si è visto il risultato sembra blindato. Nella ripresa tuttavia i giocatori di mister Ronci entrano in campo con un altro piglio, decisamente più concreti e volenterosi. Infatti al quarto d’ora Vitale viene atterrato in area e D’Agnillo non esita a fischiare il calcio di rigore, prontamente realizzato da Di Camillo con grande freddezza. Lo Spoltore prende coraggio e schiaccia la squadra teramana nella propria metà campo, alla ricerca del vantaggio. Illusione per i tifosi spoltoresi al 69’, quando Petre si smarca in area e di testa la insacca alle spalle di Abate, ma il guardialinee segnala la posizione di fuorigioco. A meno di dieci minuti dalla fine l’episodio che potrebbe svoltare la partita per gli azulgrana: Melis abbatte Petre pronto a ripartire, e per il difensore giallorosso arriva la seconda ammonizione e va sotto la doccia anzitempo. Nelle azioni finali lo Spoltore non riesce ad approfittare della superiorità numerica, e quindi si va ai tempi supplementari. Nei 30 minuti di extratime sono ancora i ragazzi del presidente Pompa ad avere il pallino del gioco, senza però riuscire a concretizzare le tante azioni create. I giuliesi si rivedono in avanti agli sgoccioli con un guizzo di Di StefanoSi va perciò ai calci di rigore, che incoronano il Real Giulianova campione della Coppa Italia di Promozione e può così festeggiare davanti al migliaio di tifosi giallorossi giunti in massa a Pineto per supportarla. Onore anche allo Spoltore, che si è dimostrata ancora una volta una grande squadra ben organizzata, a cui oggi però è mancato un pizzico di fortuna.

SPOLTORE – REAL GIULIANOVA 1-1 (3-4 d.c.r.)

SpoltoreProietti, D’Intino, Vitale, Di Camillo, Sebastianelli (45’ Lopez), Verdecchia, Grassi (118’ Lecini), EwanshihaPetreSborgia (84’ Ariani), Zanetti A disposizione: Bozzelli, Sbaraglia, Pompa, Di Nicola. Allenatore: Ronci Donato

Real Giulianova: Abate, Del Grosso, Ferretti, Fuschi, Melis, Lenart, Tomassini (73’ Antonelli), Cerasi (97’ Salvi), Di Paolo, D’Alessandro, Barlafante(104’ Di Stefano) A disposizione: Di GiovannantonioCuomo, Africani, Di Rocco. Allenatore: Piccioni Attilio

ArbitroGiorgio D’Agnillo di Vasto, coadiuvato da Di Cerchio di Avezzano e Cortellessa di Sulmona

MarcatoriLenart (13’) Di Camillo (60’ su rig.)

EspulsiMelis (82’)

Sequenza rigori: Di Camillo (S) palo, D’Alessandro (G) gol, Petre (S) gol, Lenart (G) parato, Lopez (S) parato, Di Paolo (G) gol, Vitale (S) gol, Antonelli (G) gol, Zanetti (S) gol, Ferretti (G) parato, D’Intino (S) fuori, Salvi (G) gol

 

© riproduzione riservata

Fonte: http://Federico Acconciamessa