lunedì 21 agosto 2017

Promozione

scritto da .

Spoltore-Giulianova, Ronci elogia i suoi: 'Grande prova, meritavamo il successo'

Donato Ronci (sinix) con il presidente Pompa (Foto Spoltore Calcio) Donato Ronci (sinix) con il presidente Pompa (Foto Spoltore Calcio)

"Sono estremamente soddisfatto della prova fornita dai miei ragazzi che, per quanto visto nei 120 minuti, avrebbero meritato il successo". Negli spogliatoi dello Stadio Mariani-Pavone di Pineto, al termine della Finale di Coppa Italia Promozione, persa contro il Giulianova, esordisce così, davanti ai nostri taccuini, il trainer dello Spoltore Donato Ronci.

"La squadra-continua- scesa in campo con il giusto piglio, sin dai primi minuti ha creato qualche situazione pericolosa. Purtroppo-spiega-alla prima occasione utile il Giulianova è riuscito a sbloccare il risultato. Sotto di una rete i ragazzi non si sono persi d'animo e con una condotta quasi perfetta, ad inizio ripresa, sono riusciti a pareggiare. Dopo l'1-1, con il pallino del gioco in mano, abbiamo sfiorato in due occasioni il gol vantaggio e ci siamo visti annullare una rete. I nostri avversari, dopo essere rimasti in 10, si sono abbassati col chiaro intento di arrivare ai calci di rigore. Purtroppo la lotteria dagli undici metri ci ha visti sconfitti, ma in gare del genere ci può stare. Ho avuto la fortuna di vincere una Coppa Italia ai calci di rigore e sò cosa si prova. Adesso-conclude-archiviamo questa gara e già da martedì torneremo a pensare al campionato, consapevoli di avere tutte le carte in regola per chiudere la stagione in bellezza". 

© riproduzione riservata