lunedì 11 dicembre 2017

Eccellenza

scritto da .

Martinsicuro, Lattanzi suona la carica:'Vogliamo regalare un sogno alla nostra gente'

Antonio Lattanzi (Foto ASD Martinsicuro) Antonio Lattanzi (Foto ASD Martinsicuro)

"Nelle ultime due gare faremo di tutto per regalare un sogno alla nostra gente". Prime, chiare, parole quelle pronunciate dal vice presidente del Martinsicuro Antonio Lattanzi che, intercettato durante l'amichevole contro il Grottammare (terminata con il punteggio di 3-3), si è mostrato pronto per affrontare la volata che vale la Serie D.

"Le due settimane senza campionato-continua- hanno consentito a mister Di Fabio di lavorare al meglio e nello stesso tempo di recuperare quei calciatori infortunati. Questo aspetto non può che darci fiducia in vista dell'infuocato finale di campionato".

Sull'annata dei biancazzurri:"Voglio sin da ora lodare l'impegno e l'umiltà che tutti i componenti del Martinsicuro (società, squadra e mister) hanno dimostrato sinora. Queste caratteristiche, fondamentali per raggiungere dei risultati, sono state la chiave per disputare una stagione andata ben oltre i programmi iniziali, che avevano in una tranquilla salvezza l'obiettivo principale". 

A 180 minuti dal termine del campionato il Martinsicuro comanda la classifica a pari merito con i Nerostellati, con tre lunghezze di vantaggio sul Paterno. Adesso il compito è quello di gestire la pressione, ma Lattanzi, da uomo di calcio, sà già come fare:"Vogliamo dare il massimo senza l'assillo del risultato, restando tranquilli. I ragazzi sanno di avere la stima e la vicinanza della società. Anche la compattezza, d'atronde, rientra tra i nostri pregi".  

------© riproduzione riservata