lunedì 25 settembre 2017

Prima Categoria

scritto da .

Gir.A. New Team Pizzoli- Gs Pizzoli, è Piri il mattatore del derby

Esultanza di Emiliano Piri autore di una doppietta Esultanza di Emiliano Piri autore di una doppietta

Classe 1990 Emiljan Piri si prende la copertina di giornata del campionato di Prima Categoria Girone A. Grazie all sua tripletta la compagine rossonera vince nuovamente sui cugini del Gs Pizzoli e lo fa anche al cospetto delle compagini che precedono gli aquilani, su tutte il Real Carsoli, ora distante solo 3 punti.

Arrivato in Italia non troppo tempo fa, per l'attaccante albanese questa è la prima vera stagione nel nostro calcio,dopo averne passate svariate nelle fila del FK Veleciku in serie B albanese. Venti sono al momento le marcature realizzate, con quest'ultimo numero destinato a salire nel corso delle prossime giornate. La nostra redazione nell'immediato post gara ha quindi ascoltato le impressioni del man of the match del Comunale:

Emiljan ieri è arrivata questa 14^ vittoria stagionale, giunta per lo più dopo il recupero di mercoledì sul difficile campo del Cesaproba. Ci racconti la vittoria di questo ennesimo derby e la soddisfazione di averlo fatto grazie ad una tua tripletta?

E' stata una grande partita, anche da parte di tutti i miei compagni. Sopratutto però nel secondo tempo quando eravamo sotto e abbiamo interpretato la seconda metà di gara davvero carichi dopo la chiacchierata con il mister negli spogliatoi.  La vittoria a mio parere è meritata e la cosa più bella è averlo fatto con una mia tripletta.

Adesso il sogno è sempre più vicino, siete a -3 dal Real Carsoli e con una partita ancora da recuperare. Quanto credete al fatto di poter scrivere la storia del club?

Stiamo facendo il nostro campionato. Tutti ci crediamo e siamo consapevoli che tutto può succedere...

Le 20 reti finora realizzate ti identificano come vero trascinatore di questa New Team. Insieme a te anche Cicchetti si è dimostrato una vera arma in più, tra un'infortunio ed un altro però avete sperro sovuto fare a meno di lui, ti manca la sua assenza in campo?

Si, tanto. Uno come Antonello quando c'è si vede e purtroppo quando manca anche. E' un vero campione e abbiamo bisogno delle sue giocate. Oltre a lui  abbiamo però fuori anche Simone Annunziata che speriamo di recuperare quanto prima.

Tu che sei ormai pizzolano di adozione ci racconti come si vive la vigilia di un derby e un dopo gara come il vostro ieri dopo averlo vinto?

E' la partita che sentiamo più di tutti. Io non ho mai vissuto così tante emozioni e vedere tutta la cittadina di Pizzoli allo stadio è una cosa davvero fantastica. Già le presenze di ieri  bastano per capire quanto la partita fosse sentita da tutta la comunità. Vincelo è indescrivibile.

Qual'è la squadra più forte?

La New Team Pizzoli.

© riproduzione riservata