sabato 24 agosto 2019

Serie D

scritto da .

L'Aquila rende omaggio a Piero Di Pietro: delegazione alla camera ardente e maglia n. 3

Di Pietro al Fattori accanto a Valdo Cherubini Di Pietro al Fattori accanto a Valdo Cherubini

Una folla commossa nel palatenda di Loreto Aprutino per la camera ardente di Piero Di Pietro e della moglie Barbara Nobilio

Protagonista del calcio abruzzese sia da calciatore che da allenatore, la scomparsa di Di Pietro ha gettato nello sconforto anche la L'Aquila calcistica, che non ha mai dimenticato quel terzino tutto grinta, umiltà e gentilezza, capitano dei rossoblù nella stagione 88/89. 

Oggi anche una delegazione aquilana composta dal ds Battisti, da mister Morgia, dallo storico magazziniere Gaetano Biondi e dal tifoso/collaboratore Giuliano Visco ha raggiunto Loreto per salutare Di Pietro, vista l'impossibilità a partecipare ai funerali previsti per domattina alle 11:30. L'Aquila ha omaggiato le figlie Federica e Fabrizia con una maglia rossoblù col numero 3 e il nome Di Pietro sulla schiena. 




© riproduzione riservata