domenica 08 dicembre 2019

scritto da .

Serie D: il programma del fine settimana

Serie D: il programma del fine settimana Serie D: il programma del fine settimana

Dopo la sosta natalizia la Serie D riprende il suo cammino con la prima giornata di ritorno del campionato. Sono quattro gli anticipi in programma per sabato 5 gennaio. Si comincia con Foggia-Gladiator (Girone H), sfida designata per l'appuntamento televisivo con Raisport 1, in diretta alle ore 14. A seguire, sempre nello stesso raggruppamento, CTL Campania-Grottaglie e Puteolana-Monospolis, con calcio d'inizio alle 14.30. Stesso orario per l'anticipo di Sacilese-Giorgione (Girone C). Nel calendario degli incontri di domenica, che inizieranno tutti alle 14.30, si segnalano tre cambi di campo: Fersina Perginese-Sant'Angelo (Girone B) si giocherà allo stadio "Briamasco" di Trento, Atletico Castenaso-Atletico Pro Piacenza (Girone D) verrà disputata al "Kennedy"di San Lazzaro di Savena (via Kennedy) mentre Virtus Pavullese-Virtus Castelfranco (Girone D) avrà luogo al "Doccia" di Savignano sul Panaro (via Claudia). Porte chiuse per Sarnese-Cynthia (Girone G). Posticipato a lunedì 7 il match Chiavari-Chieri (Girone A), in programma alle 16.30.

ORDINANZE PREFETTIZIE - Queste le ordinanze prefettizie emesse per le gare in programma nel fine settimana:Foggia-Gladiator (vendita dei biglietti ai soli residenti nella provincia di Foggia, chiusura del settore ospiti, incedibilità del titolo di accesso), Potenza-Pomigliano (divieto di vendita dei biglietti ai residenti nella provincia di Napoli), Puteolana-Monospolis (divieto di vendita dei biglietti ai residenti nella provincia di Bari), Agropoli-Pro Cavese (vendita dei biglietti ai soli residenti nel comune di Agropoli), Nissa-Nuova Cosenza (chiusura del settore ospiti, divieto di vendita dei biglietti ai residenti nella provincia di Cosenza, divieto di vendita dei biglietti, nella provincia di Caltanissetta, oltre le ore 19 del 5 gennaio).

Di seguito gli arbitri designati per la conduzione degli incontri

Girone F
Ancona-Maceratese (Giuseppe Strippoli di Bari), Celano Marsica-Jesina (Danilo Iorio di Torre Annunziata), Città di Marino-San Cesareo (Alessandro D'Annibale di Marsala), Civitanovese-Olympia Agnonese (Federico Sassoli di Arezzo), Fidene-Renato Curi Angolana (Salvatore Buonocore di Marsala), Recanatese-Amitermina (Maria Marotta di Sapri), Sambenedettese-San Nicolò (Giorgio Ermanno Minafra di Roma 2), Termoli-Astrea (Jacopo Tesi di Pistoia), Vis Pesaro-Isernia (Lorenzo Fabbri di San Giovanni Valdarno);



© riproduzione riservata